Utente 168XXX
Salve..sto valutando un eventuale operazione,ma sono indeciso tra tecnica Prk e I lasik (dagli esami risulto idoneo ad entrambe)..L unico mio problema è che vorrei praticare la kick boxing, a livello amatoriale e allenamenti con combattimenti in modalità contatto leggero, ma sempre potenzialmente rischiosi. Rimane il timore per il problema dell'eventuale dislocamento del flap qualora optassi per la I lasik. A distanza di qualche anno dall'intervento, si possono equiparare le due tecniche in termini di sicurezza nella pratica di eventuali sport come la kick boxing?. inoltre ho letto dei casi di dislocamento dopo l'apertura dell' air bag. L'eventuale problema si puo' risolvere del tutto?Si puo' affermare che un urto tale da dislocare il flap, debba esser cosi forte da procurare problemi all'occhio a prescindere dall'operazione subita?La ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Daniele Di Clemente
28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
caro sig., le due tecniche non sono sovrapponibili
Le differenze tra le due tecniche, nei confronti di un trauma sempre possibile, anzi probabile come nel kickboxing e nel apertura eventuale di un airbag sono profonde.
La prk non indebolisce significativamente la parete oculare mentre la lasik, anche a distanzadi anni, costituisce sempre un locus minoris resistentiae. Il flap ha una adesione labile , anche nel tempo. Un suo dislocamento può portare a gravi conseguenze
Per cui opterei senza alcun dubbio per la PRK.
Tra qualche anno, vedrà , l'attuale tecnica di femtolasik verrà sostituita con tecniche più evolute e sicure L'unico vantaggio della lasik è che non da dolore nel postoperatorio precoce ( mentre la prk purtroppo ne da!) nè haze in quello tardivo. Ma , a mio parere, è meno sicura
cordiali saluti
DDC
[#2] dopo  
Utente 168XXX

Iscritto dal 2010
Salve ,la ringrazio per la sua risposta. Su internet vi sono pareri discordanti in merito.Riguardo la tecnica PRK, l eventuale problema di haze è un genere risolvibile? A questo punto sarei anche disposto ad aspettare qualche anno in vista di tecniche che siano piu' sicure relativamente ad eventuali complicanze. In certi siti pubblicizzano la nuova tecnica Relex Smile. E' ancora presto a suo parere per tale tecnica?mi consiglierebbe di aspettare qualche anno per affrontare un eventuale intervento con maggiore serenità.? La ringrazio vivamente. Cordiali Saluti.