Utente 257XXX
Gentili dottori,

2 mesi fa sono stato operato di varicocele sx 3 grado con legatura alta delle vene spermatiche (ho un taglio poco sotto l'ombelico a sx). Per 10 gg dopo l'intervento ho assunto augmentin e dopo 15 giorno ho rimosso i punti. Per i primi 15 giorni dopo l'intervento non avvertivo alcun fastidio, ma successivamente, saltuariamente, avvertivo qualche piccolo fastidio. A 1 mese ho effettuato la visita di controllo dal chirurgo che mi ha operato e mi ha confermato che non c'è più il reflusso e che l'intervento era riuscito. Il prossimo controllo ce l'ho tra 6 mesi (con annesso spermiogramma). Le mie domande sono:

1) ogni tanto avverto qualche piccola fitta la testicolo sx (mi capita sempre alla stessa zona, come se fosse sempre nella stessa vena- sotto al testicolo). E' normale che a 2 mesi dall'intervento avverto ancora questi fastidi? Premetto che 3 giorni a settimana lavoro come cameriere e quindi sto sempre in piedi... può essere dovuto a questo? (questi fastidi non li avvertivo prima dell'intervento).

2) a 2 mesi dall'intervento si può scongirare l'eventuale sorgere di complicanze (ad es idrocele)? i testicoli sono nella norma.

Grazie per l'attenzione e per le risposte che mi darete.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tutto nella norma qualche doloretto. Di norma l' idrocele arriva nei primi mesi, a volte dopo anni. Ma non me ne preoccuperei più di tanto. La maggior parte dei casi è piccino