Utente 363XXX
Buonasera! Vi contatto per avere chiarimenti circa un contatto fortuito avvenuto con una escort. Premetto che non ho avuto con questa un rapporto sessuale completo ma soltanto un rapporto orale passivo protetto da preservativo. La ragazza si è leccata la mano e subito dopo,con la stessa,si è toccata la vagina non all interno ma all esterno...dal clitoride e dalle labbra quindi non penso avesse avuto secrezioni anche perche non stavamo avendo un rapporto sessuale. Poi mi ha toccato subito il perineo (no ferite,molti peli) con quella mano e io dopo qualche minuto mi sono pulito il perineo con una salvietta. Erroneamente mi sono pulito con la stessa salvietta per due secondi anche il glande (mi sono reso conto e l ho buttata via subito),dopo di che mi sono subito ripulito il pene con una salvietta nuova. Ecco vi chiedo con questi tipi di contatti casuali,non prolungati e indiretti quali mst rischio? Hiv penso non sia a rischio. Grazie mille in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
La probabilità di contrarre malattie sessualmente trasmesse con queste modalità sono davvero infinitesimali, tenendo anche presente che le salviettine hanno quasi sempre degli agenti disinfettanti ai quali gli agenti patogeni sono sensibilissimi specie nell'ambiente esterno e quindi vengono facilmente distrutti..