Utente 361XXX
Buongiorno

per curare un'epicondilite devo fare impacchi di argilla due volte al giorno. Il farmacita mi ha detto che posso usare l'argilla avanzata anche come maschera per il viso o come rimedio per la cellulite o come impacco per i capelli....Vi risulta questo? Che benefici danno gli impacchi di argilla sulla pelle o sui capelli? e in che modo agisce?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi
48% attività
0% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora mi permetto di risponderle anche se da branca diversa, vedendo il suo consulto inevaso da giorni, sperando di esserle utile.

Le proprietà dell'argilla sono note da tempo e risultano dall' insieme di minerali da cui è composta. I suoi minerali (il cui principale è silicato di alluminio), attraverso l'impacco, hanno la proprietà di drenare, disintossicare, sfiammare, disinfettare; mediante un processo di osmosi l'argilla richiama tossine e liquidi ed allo stesso tempo cede preziosi elementi alla pelle.
In commercio esiste argilla addizionata con oli essenziali e viene usata per trattare traumi e lenire zone infiammate e doloranti.

per quanto concerne l'impacco per il viso ha proprietà astringenti, tende a "seccare" un po' la pelle, è sconsigliata per le pelli secche ed in genere si usa fare maschere per pelli impure.
Allo stesso modo si fanno impacchi per i capelli grassi e spenti, addizionandola nel secondo caso con olio di oliva.
L'argilla ha anche un ottimo uso alimentare, efficacissima come regolatore dell'intestino e come disinfettante nelle forme diarroiche.

E' un rimedio antichissimo e del resto le terme e l'uso dei fanghi termali per svariati impieghi (compreso i fanghi di guam per la distrofia pannicolo adiposa) risalgono ad epoca pre-romana.
Naturalmente è sempre preferibile che sia il medico a consigliare una fangoterapia perché alcune pelli potrebbero essere ipersensibili e la reazione di vascolarizzazione che provoca potrebbe essere controindicata in alcune patologie. Il farmacista..logicamente deve vendere il prodotto.

Cordiali saluti
Dott.ssa Agnesina Pozzi