Utente 169XXX
Buonasera medici,
mio padre 64 anni , nel marzo c.a. e' stato operato di carcinoma renale , a distanza di soli 3 mesi all'ecografia si evidenziava recidiva loco regionale dx di 5.5 cm e metastasi nello strato profondo addominale dx di 6 cm.
Ha intrapreso cura con SUTENT edo oggi quasi alla fine del 2° ciclo : riduzione di entrambe le masse . In pratica la prima e' adesso di 4 e la 2A di 3 cm.
Oggi purtroppo mio padre , ha chiamato il suo urologo di fiducia che ha stroncato ogni sua aspettativa : " NON SI ILLUDA , LEI E' INOPERABILE "
Desisero sapere da Voi, in quanto chirurghi toracici , se il tipo di tumore che affligge mio padre , sia operabile o meno.
Cordiali saluti.
Simona.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Per evitare che nessuno Le risponda in questa area (metastasi addominali perchè posta in chirurgia toracica ?) provi con il copia
incolla a ripostare in area ONCOLOGIA MEDICA con le notizie precedenti per fare il punto della situazione con i colleghi oncologi medici.