Utente 372XXX
Buongiorno,ho una colf regolarmente assunta che volevo licenziare visto un rapporto lavorativo pessimo. Per evitare il licenziamento si è messa in mutua con un certificato di 11 gg che scadeva sabato scorso. Essendo una colf non ho potuto mandare alcuna visita fiscale . Ieri non si è presentata al lavoro e ha mandato un nuovo certificato di malattia con nuovo inizio domenica. Può fare due certificati separati consecutivi?Il suo medico curante ha dichiarato certificato fatto in ambulatorio ma lo ha fatto partire domenica....è valido?Non posso in alcun modo mandare una verifica su questa probabile finta malattia e anche sul medico che emette questi certificati?
Grazie
Elisa
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Buongiorno,
le certificazione del medico sono corrette. Le suggerisco di chiedere all'INPS (settore sanitario) informazioni in merito alla possibilità di inviare la visita fiscale.
Cordiali saluti