Utente 929XXX
salve, sono una ragazza di 29 anni e vorrei dare un nome a quello che ultimamente mi succede e che non so nemmeno se riguardi il cuore! dunque, spesso ho la sensazione di un risucchio d'aria nella zona del petto, il che mi provoca per qualche secondo, anzi meno, fatica a coordinare il respiro, l'unica cosa che riesco a fare è tossire e allora sembra che tutto torni a posto. mi accade spesso quando sono emozionata e devo precisare che sono ansiosa. una volta la cosa si è prolungata e devo dire che non è stato piacevole per niente, sembrava che non riuscissi a respirare perchè quella specie di "contrazioni muscolari" nel bel mezzo del seno, come se ci fosse una bolla d'aria che esce da un tubicino stretto, non smettevano. capisco che la mia descrizione è molto soggettiva ma solo così riesco a raccontarlo. cosa può essere? devo fare un ecocuore o qualche esame? naturalmente se il fatto non è presente durante un elettrocardiogramma tutto risulterà a posto. se non è una cosa che riguarda il cuore cosa può essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Cara amica,
il quadro che descrivi è caratteristico delle extrasistoli, batti irregolari che spesso sono associati ad ansia e/o stress.
Un ecg ed un ecocardio cmq conviene sempre farli per escludere cause organiche.
Ciao, Ugo.