Utente 799XXX
Salve, io in giovane età ho subito una circoncisione per motivi religiosi di mia madre, nonostante mio padre fosse cattolico, questo mi crea gravi fastidi psicologici quali vergogna a fare la doccia in pubblico (palestra o altro) e persino durante dei rapporti sessuali mi mette parecchio in imbarazzo, oltre al fatto che per raggiungere l'orgasmo ci metto veramente molto tempo. Tuttavia ho letto in internet che c'è la possibilità di fare questo intervento per ricostruire il prepuzio, però non ho trovato alcuna documentazione attendibile, quindi chiedo a voi, un operazione del genere, è possibile? Cosa si deve chiedere al medico di fiducia? Se serve uno specialista, come si chiama la branca medica che si occupa di questo argomento?

Fiducioso in una vostra risposta vi porgo i miei piu distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,è libero di prendere tutte le iniziative che ritiene utili,anche se ho delle perplessità che il rimedio,peraltro improbabile,possa essere migliore del male...Le ricordo,però,che la circoncisione presenta vantaggi igienici,spesso allunga i tempi di eiaculazione e,se il paziente é ben seguito,non crea problemi estetici.A tal proposito non ci ha detto se qualche ragazza Le ha fatto mai notare l'"anomalia" cui fa riferimento.Se vole,può rivolgerso ad un chirurgo plastico e sentire che ne pensa al riduardo.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

il fatto di essere circonciso non dovrebbe creare alcun problema pratico, pensi che sono circoncisi milioni di ebrei, di musulmani e milioni di cristiani nati negli stati Uniti ove la circoncisone viene praticata in giovane età per motivi igienigi e di prevenzione oncologica.
La maggior parte degli attori pornografici americani, nati negli States, sono circoncisi eppure........
La ricostruzione del prepuzio non è facile, direi che quasi impossibile
Non se ne faccia un problema
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 799XXX

Iscritto dal 2008
La mia perplessita nasce dal fatto che durante un rapporto, tranne quando raggiungo l'orgasmo, non provo praticamente mai piacere, anzi, quasi una seccatura, questo può essere un problema psicologico o può trattarsi di un problema fisico? Viste le vostre risposte ovviamente rinuncio alla mia idea iniziale, tuttavia sarei curioso di sapere se esiste un modo per ridare un pò di sensibilità al glande.

Vi ringrazio per la cortesia e mi scuso se queste ultime domande possano sembrarvi fuori luogo.

Cordiali saluti.


P.S. Temo di non aver capito a che anomalia si riferisce Dr. Izzo.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...l'"anomalia" (secondo Lei) estetica legata alla circoncisione,che La condiziona nel mostrarsi sotto la doccia e nel rapporto sessuale.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 799XXX

Iscritto dal 2008
Semplicemente c'è un antiestetica cicatrice che è parecchio appariscente e mi infastidisce parecchio.