Utente 372XXX
Salve, circa 1 mese fa ho ricevuto una operazione di frenulotomia per presenza di frenulo corto.
Attualmente è ancora presente un punto ma nonostante cio da ormai settimane riesco tranquillamente a scappellare il pene quando è flaccido e da qualche giorno manualmente riesco a farlo anche da eretto, anche se con piccoli fastidi.
A causa di questo '' esercizio'' che quotidianamente faccio, ho notato che il frenulo presenta a tratti delle piccole zone bianche (che non mi causano alcun dolore), come se quest'ultimo fosse in tensione.
La mie domande erano appunto queste :
-Queste parti che a mio parere sembrano in tensione a cosa sono dovute? Potrebbero essere il campanello di allarme per un eventuale rottura del frenulo?
E' il caso di aspettare dei giorni e vedere la situazione come si rivolve oppure recarmi dal mio andrologo?

-Il pene da eretto non si scappella ancora da solo ma ha bisogno di essere tirato con l'aiuto della mano, è una cosa normale dopo solo 1 mese dall'operazione?


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

mi sembra che la sua situazione post-chirurgica non sia drammatica e comunque destinata in un futuro prossimo venturo a risolversi soprattutto quando saranno finalmente caduti tutti i punti.

Altri dubbi allora sempre sentire o risentire in diretta il suo chirurgo o l'urologo di riferimento, cioè colui che l'ha operata.

Un cordiale saluto.