Utente 296XXX
Buongiorno volevo chiedere un parere...premetto che sono un tipo ansioso e sto effettuando un percorso psicologico...
mi capita a volte di sentire in gola come se avessi una bolla d'aria che mi fa mancare per un istante il respiro...è difficile da descrivere...vorrei capire se è un'extrasistole o meno.
A volte mi capita anche quando mi sdraio di fretta nel letto...sento come se mi mancasse l'aria...come se venisse risucchiata all'interno...è veramente difficile da spiegare con le parole...
è extrasistole o ho data dall'ansia?
Grazie mille in anticipo della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
deve rallegrarsi che l'aria venga risucchiata nei polmoni....
Diversamente non starebbe qui descrivere i suoi sintomi.
:-D
Rida signora, è la migliore cura per l'ansia che è la genesi di tutti i suoi disturbi.
Cari saluti.