Utente 311XXX
Buonasera,
Sono in gravidanza e mi è stata riscontrata una IGT. Sto seguendo una dieta a base di cereali integrali, legumi e verdure ( sono vegetariana). Ho solo un piccolo problema: ogni tanto anche dopo gli spuntini ho delle "crisi" di fame. Esistono alimenti che posso "sgranocchiare" senza portare la glicemia alle stelle?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Le ridotta tolleranza al glucosio, secondo le ultime linee guida, non trova più posto nella definizione delle anomalie del metabolismo glucidico in gravidanza. In pratica una donna gravida è o non è diabetica. La diagnosi si basa sul risultato del test da carico orale di glucosio standardizzato a 75 gr. con prelievi ai tempi: 0 - 60 e 120 min dal carico fra la 26ma-27ma e 30ma settimana di gestazione avvalorata dai dati ecografici.
Se vie è uno sforamento dei dati glicemici a digiuno, dopo 60 o 120 min dal carico si parla di diabete gestazionale. La terapia, in questi casi è sia dietetica sia farmacologica.

Per le crisi di fame: esistono crackers specifici ma soprattutto esistono i finocchi. Sono praticamente quasi acalorici, riempiono lo stomaco in un attimo (se associati ad acqua abbondante e non contengono sostanze al'interno che sono tossiche o pericolose per il feto.


Saluti ed auguri.
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno,
la ringrazio per la risposta. Io ho fatto la curva da carico di glucosio ed i valori erano 75, 166, 178.
Il mio ginecologo mi ha consigliato di rivolgermi ad un diabetologo. E così ho fatto. Il diabetologo, dopo avermi fatto rilevare la glicemia dopo i pasti, che comunque è sempre rimasta intorno ai 100 sia ad un'ora che a 2 ore, ha reputato di non dovermi somministrare nessuna terapia farmacologica e mi ha consigliato di continuare la dieta che sto seguendo.
Dovrei fare un altro consulto secondo lei?
Ovviamente nel frattempo io ho perso anche qualche kilo
[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro
48% attività
8% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il valore fuori range è quello delle due ore dopo il carico. Condivido la scelta terapeutica del Collega basata sulla sola dieta.
Per me è correttamente seguita.
[#4] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille!!!
una buona giornata!!