Utente 315XXX
Buongiorno. Da un paio di giorni mi ritrovo a letto con la febbre che oscilla tra i 39,5 e i 38,5 (nelle ore successive alla tachipirina). Al mattino riesce a scendere anche sotto i 38, ma poi torna al suo picco. Il medico di base, oltre al ciclo di tachipirina, mi ha prescritto il fluimucil giacché l'unico sintomo che accompagna la febbre sono colpi di tosse, comunque rari (e il giorno precedente la febbre avevo sentito un solletico alla trachea). La mia preoccupazione però sta in un leggero mal di testa e torcicollo che percepisco senza pause. A ben guardare sono più queste due cose che la tosse a darmi problemi. Premetto che sono un soggetto che soffre di dolori cervicali e quindi da un lato penso che la spossatezza con l'eccessivo stare a letto ne sia la causa... dall'altro pensando alla febbre così elevata... mi piacerebbe avere una rassicurazione sul fatto che non possa trattarsi di meningite.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
siamo nei giorni del picco influenzale da H3N2 e sembra che la sintomatologia da lei riferita sia legata all'influenza, la cui febbre è tipicamente alta e spesso resistente al paracetamolo.

In quanto alla meningite: pone un quesito al quale nessun medico "virtuale" potrà risponderle: tuttavia il dubbio lo faccia presente al suo Curante.
Vi sono semplici manovre di semeiotica medica che permettono di valutare un coinvolgimento irritativo, batterico o virale, delle meningi.
Sicuramente il suo medico potà eseguirle a casa nel suo letto, se non l'ha già fatto.

In ogni caso la cefalea e una modesta cervicalgia sono frequentissime, quando si ha la febbre alta come nel suo caso.
La invito pertanto a non allarmarsi.
Tra domani e dopodomani dovrebbe cominciare a sfebbrarsi.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 315XXX

Iscritto dal 2013
Buongiorno. Volevo notificare che dopo i primi due giorni a 39.5 di febbre, ogni giorno il picco massimo è stato di 1 grado inferiore, quindi nel giro i 5 giorni la febbre è sparita. I giramenti di testa sono persistiti anche dopo la febbre per un giorno, poi si è sfogata un po' la tosse. Nel giro di una settimana è passato quasi tutto. Grazie ancora.