Utente 213XXX
Salve, ieri il mio fidanzato ha accostato la sua testa alla mia e mi ha colpito con la sua fronte sulla mia tempia, dove avevo anche una molletta di ferro a tenermi i capelli. L'urto non é stato violentissimo, ma ho sentito dolore, e alla vista ora non c'è nulla, ma da ieri sento dolore/dolenzia in loco, non fortissima ma c'è, e più che altro mi sento stanca e ho lieve giramento di testa/spossatezza. Potrebbe essere successo qualcosa? Mica si è potuto creare un ematoma? L'urto non è stato violento, peró io ho sentito dolore, soprattutto a causa della molletta di metallo.... Non so se è il caso di andare in pronto soccorso e sono preoccupata. Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile signora
quello che descrive è un trauma di modesta entità ed il dolore riferito potrebbe essere determinato dall'urto con la molletta. Comprenderà bene tuttavia che non avendo assistito all'evento e non avendo la possibilità di visitarla non è possibile darle un consiglio attendibile. Pertanto qualora il giramento di testa mostri tendenza ad aumentare o dovessero comparire altri sintomi contatti magari prima il suo medico curante.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Dottore, la ringrazio molto per la risposta. Ieri non ho avuto altri dolori, ma stamattina msntre stavo tranquilla, ho sentito una specie di esplosione o movimento in testa e poi mi ha girato la testa... È durato poco, poi mi sono stesa e sto bene, ma sento la testa calda, forse perché mi sono preoccupata. Potrebbe dipendere dalla botta ? Grazie mille.