Utente 329XXX
Buongiorno cari dottori mi presento,
Ho 28 anni, alto 177 cm, peso 78 kili, normopeso, sono molto attento alla alimentazione, non fumo e pratico da sempre palestra, pesi e corsa. Papà non iperteso, mamma ipertesa da qualche anno.
Ho sempre avuto la pressione 120/80 ma da 3 giorni a questa parte a seguito di un controllo casuale ho riscontrato una pressione fissa di 150/90.
Sono molto preoccupato continuo a provarla e non scende non riesco a spiegarmelo, sono di mio una persona ansiosa e l'ultima settimana ho sofferto un pò di ansia generalizzata ma non capisco perchè non si abbassi. E' sempre stata 120/80. Ultimamente a causa del lavoro non riesco mai a svegliarmi riposato.
Basta per definirmi iperteso? Dovrei assumere qualcosa con questi valori intanto che ne capisco di più? L ho appena riprovata ed è 155/100.
Vado dal medico di base appena riesco, nel frattempo ho assunto 16mg di Candesartan.
Grazie a chi mi risponda.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei non dovrebbe assumere farmaci a casaccio....
Inizi a togliere il sale dalla dieta ed a camminare a passo svelto un ora al giorno.
Se dovessero perdurare tali valori programmi un holter Pressorio e gli esami del sangue che il suoe medico le prescriverà.
E le ripeto , non assuma farmaci a casaccio
Arrivederci