Utente 368XXX
Buon giorno, soffro di ipertensione oculare congenita e da diversi anni, circa 15 che uso timoptol, i valori sono stati sempre su 18. Ho avuto un episodio di aumento di pressione a 23 ma dovuto al fatto che per due giorni non avevo messo le gocce. Quest'anno ho avuto molti episodi di sinusite e laringite che non riesco malgrado cure varie a debellare e sto usando da circa due mesi per liberarmi le vie respiratorie rinazil spray nasale. Essendomi sopraggiunta una congiuntivite, sono andata dall'oculista che constatando un rialzo della pressione (26) mi ha variato il collirio e mi ha prescritto Travatan ma ho molti dubbi nell'usarlo in quanto sono allergica a molti farmaci. Per un periodo ho usato un'altro collirio in sostituzione del timoptol che ho dovuto interrompere perchè mi si gonfiavano gli occhi in modo impressionante e mi procurava un bruciore insopportabile.non ricordo il nome ma mi pare sia proprio travartan. Io desideravo chiedere se l'uso cosi' prolungato di rinazyl che oltretutto leggendo il bugiardino ho letto che è controindicato per chi è affetto da glaucoma, possa aver fatto alzare la pressione oculare. Se ci sono altri tipi di collirio che non abbiano gli stessi effetti collaterali del travartan. Ho anche un'inizio di cataratta. Desideravo chiedere fosse consigliabile un intervento con il laser.
Ringrazio moltissimo per consigli o suggerimenti inerenti a quanto esposto.
Cordialmente saluto Orietta.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gent.ma,
nel suo caso potrebbe essere indicato il laser SLT

http://www.medicitalia.it/blog/oculistica/1696-slt-terapia-glaucoma.html

Cordiali saluti