Utente 372XXX
Buongiorno, mi rendo conto di essere l'ennesimo che pone questa domanda ma è da 3 giorni che sento un dolore al petto che mi attanaglia e stringe, al pettorale sinistro ed arriva fino alla gola.
Sento anche un dolore all'addome alto.
Ho fatto ECG e non hanno riscontrato anomalie ma mi rendo conto che è un test di una porzione di tempo ed in quel tempo non avevo dolori.
Ho fatto in passato 2 gastroscopie, l'ultima nel 2012 dove nella prima mi era stata trovata una leggera esofagite mentre nella seconda no.

Sono molto preoccupato.

C'è anche da dichiarare questa patologia che ho già evidenziato e per la quale il Gentilissimo Dott. Favara mi aveva consigliato delle linee guida.

http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=457081&top_titolo=Dolori%20esofago

Il mio medico mi ha consigliato il debridat o debror non ricordo ma prendo farmaci molto spaventato perché sono anche un soggetto con il favismo.

Ripeto che il parere di ogni medico per me è di massima importanta e la mia non vuole essere uno screditare nessuno ma solo un attenuare le mie paure in quanto per la prima volta in vita mia sto avendo a che fare con dolori (senso di oppressione in realtà) nella zona che più fa paura all'uomo.

Vi ringrazio per il tempo dedicatomi.

Buon lavoro.

Cordialità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Per tranquillità può fare un test da sforzo...
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio per il consulto. Sono davvero preoccupato e per fare gli esami l'attesa è sempre lunga. Posso stare tranquillo? Un senso di oppressione al petto per così tanti giorni non è associabile a qualcosa di grave, corretto?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, è probabile che non sia il suo cuore la causa dei suoi sintomi, ma non posso esserne certo....e a distanza poi, ancor meno, ed è per questo che per tranquillità le ho consigliato un test da sforzo.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
Chiarissimo. A titolo informativo (mi piace essere informato), meglio ecocardio o un test da sforzo per capire se ci sono problematiche al cuore?

Grazie del tempo impiegato.
[#5] dopo  
Utente 372XXX

Iscritto dal 2015
** EDIT **
Ho sbagliato thread di consultazione. Scusate il disturbo, posterò nella giusta sezione.