Utente 329XXX
Buongiorno dottori,

Ho 27 anni e' da circa 4-5 mesi credo che in seguito al essermi inopportunamente grattato compulsivamente per stress una particolare area della testa che si è formata una piccola protuberanza alta non più di 1/2m e larga penso 3/5mm asintomatica.
Ho passato gli ultimi 2 mesi circa a non toccarla più e seppur sfiammata totalmente la materia in eccesso non è diminuita..Ora in questi giorni senza volerlo sono andato a grattarla nuovamente e si è leggermente infiammata rispetto al periodo in cui non l'ho toccata. (vedi foto) .
L'area non è pruriginosa, ne dolente, ne purulenta.
Allego foto fatta con microscopio digitale che con il rispetto delle regole non identifica la mia persona.
Mi chiedevo se è necessario un consulto dermatologico oltre che tenere le mani a posto. Vorrei inoltre sapere se mi rimarrà a vita oppure è solo un decorso di riassorbimento molto lungo....

Immagine

http://oi61.tinypic.com/mn2ro6.jpg

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
si tratta verosimilmente di una neoformazione che potrebbe riconoscere varie cause , dal granuloma piogenico ad altre lesioni iperplastiche e proliferative.Con tutta probabilità sarà da asportare chirurgicamente, ovviamente ambulatorialmente ,quindi consiglierei senz'altro di rivolgersi in tempi rapidi al dermatologo.
Cordialità