Utente 273XXX
Buongiorno,

vi scrivo in merito ad un dubbio riguardo la copertura della pillola anticoncezionale. In particolare io assumo Lybella.
Dopo un periodo di assunzione di 4 anni, ad agosto ho deciso di interromperla. Da allora, il ciclo si è presentato ogni 15 giorni, fino ad arrivare al mese di dicembre in cui ho avuto 25 giorno continuativi di flusso. Stremata dal fastidio per questa situazione, mi sono fatta visitare da un ginecologo che mi ha diagnosticato ovaio multifollicolare (nessuno nelle visite precedenti mi aveva informata di questa mia condizione!!) pertanto mi ha consigliato di tornare ad assumere Lybella.
Ovviamente dopo aver completato gli esami di rito, in cui tutti i valori sono comparsi nella norma.

Devo precisare che il ciclo che mi si era presentato negli ultimi mesi non era affatto abbondante, aveva aspetto marroncino e denso ma era comunque accompagnato dai dolori tipici, pertanto non mi ero mai posta la questione che potesse essere normale spotting.

Giovedì scorso mi si ripresenta il ciclo nella medesima forma dopo soli 10 giorni dalla fine dell'ultimo flusso (durato 14 giorni), pertanto decido di iniziare il blister di Lybella.
I primi 3 giorni continuano le perdite, finché non mi spariscono del tutto.
La mia domanda è la seguente: se si fosse trattato solo di spotting, dopo 1 settimana di assunzione regolare l'effetto anticoncezionale è comunque garantito? La pillola può aver inibito il ciclo facendolo smettere?

Vi ringrazio in anticipo per la gentilezza.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il flusso mestruale si riduce come quantità all'inizio della assunzione della pillola.
La contraccezione ha inizio dal primo giorno di assunzione , quando la prima assunzione avviene il primo giorno del flusso mestruale.
Ribadisco un concetto la sospensione periodica della pillola non ha alcuna utilità clinica , se non insorgono altri problemi di salute
SALUTI
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dott. Biasi,

la ringrazio per il consulto.
Purtroppo adesso so anche io che la sospensione della pillola è inutile; avrei dovuto informarmi prima di seguire le "voci di paese", mi sarei evitata mesi di malesseri e disagi.
Per quel che riguarda la mia domanda, quindi anche se non si fosse trattato del primo giorno di ciclo adesso (sono 9 giorni che la assumo regolarmente) mi posso ritenere coperta dal punto di vista anticoncezionale?

Grazie nuovamente.
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì è presente la copertura contraccettiva.
SALUTI