Utente 801XXX
gentilissimi medici buongiorno
circa 2 mesi fa'mi sono operato alla mandibola per una frattura scomposta del condilo mandibolare sinistro causato da un incidente stradale
l'intervento è stato fatto all' ospedale di baggiovara di modena
è andato tutto bene
dopo circa 2 mesi mi hanno fatto fare una radiografia ORTOPANORAMICA
questi sono gli esiti:
INCOMPLETO AFFRONTAMENTO DEI MONCONI,NON SI VISUALIZZA CALLO OSSEO RIPARATIVO(fuori sede il condilo mandibolare di sinistra)
cosa vuol dire?
grazie per la vostra consulenza
distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Che la frattura non si è riparata e il moncone osseo fratturato non è nella posizione corretta
[#2] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Per fornirLe una risposta corretta è necessario ottenere maggiori informazioni in merito al tipo di frattura (può essere "scomposta" in gradi diversi) ed al tipo di intervento (conservativo o mediante osteosintesi).
Nel caso di frattura condilare il referto radiologico "INCOMPLETO AFFRONTAMENTO DEI MONCONI,NON SI VISUALIZZA CALLO OSSEO RIPARATIVO(fuori sede il condilo mandibolare di sinistra)" non ha grande rilevanza clinica se la funzionalità è buona.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Dario Spinelli
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Concordo sul fatto che la funzionalità può essere comunque buona anche con il quadro radiologico descritto
[#4] dopo  
4165

Cancellato nel 2015
Gentile Signore,
per chiarire meglio la situazione anatomica del condilo mandibolare fratturato e l'esito a distanza dell'intervento chirurgico è necessario eseguire ulteriori indagini. Dirimente sarebbe eseguire una TC in proiezioni assiali e coronali della mandibola. Con tale esame si rechi poi dal collega che ha effettuato l'intervento per discutere della situazione clinica.
Distinti saluti
massimo maranzano
[#5] dopo  
Utente 801XXX

Iscritto dal 2008
ringrazio tutti i medici intervenuti per le risposte alla mia domanda
distinti saluti