Utente 373XXX
Salve,
Ho un problema di erezione istantanea, nel senso che al solo pensiero di un rapporto sessuale o altre attività inerenti mi viene un'erezione.
Capita anche vendendo film normalissimi che quando ci sono le scene di sesso mi viene un'erezione.
Da poco ho conosciuto una ragazza e quando siamo in giro mano nella mano o ci scambiamo un bacino subito in erezione.
Diciamo anche che ho avuto anche pochissimi rapporti sessuali.

Magari potrebbe essere ansia o paura... però è difficile andare in giro con una persona ed avere sempre un'erezione continuativa.

E' normale ?

Grazie in anticipo della disponobilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe La Pera
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
gentile ragazzo avere erezioni è segno di salute e serve al corpo per mantenere in efficienza i delicati meccanismi che regolano l'erezione che hanno bisogno di ossigeno per non sviluppare la fibrosi dei corpi cavernosi. La fibrosi "guasterebbe" in modo grave il meccanismo della erezione mentre l'ossigenazione massiva dovuta all'arrivo di grandi quantità si sangue che contengono l'ossigeno lo protegge.

Questo sistema ha consentito la sopravvivenza della specie umana . Secondo alcune teorie il meccanismo delle erezioni spontanee e notturne è stato un sistema con il quale specialmente durante i periodi di glaciazione il pene veniva ossigenato consentendolo di evitare lunghi periodi di inattività e lo svilupparsi della fibrosi da non uso. In questa maniera la specie umana ebbe il vantaggio di avere sempre una risposta erettile pronta per le necessità e poter quindi inseminare per riprodursi e sopravvivere..

A questo si deve aggiungere un altro dato della fisiologia e della risposta sessuale maschile con le variazioni dell'età . Rispetto ad uno stimolo visivo potenzialmente erotico l'erezione in un ventenne avviene in 5 secondi mentre in un sessantenne mediamente in 5 minuti

A meno che la sua domanda non CELI una altra preoccupazione che non ci ha voluto comunicare io non mi preoccuperei più di tanto perché ciò che ci racconta fa parte della fisiologia del corpo maschile in giovane età.
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Salve,
innanzitutto grazie mille per la celere risposta.
La mia preoccupazione era solo sulla normalità di avere erezioni così frequenti e "semplici" e non solo in momenti di intimità ed eccitamento.

Grazie ancora.
Distinti Saluti.