Utente 354XXX
Gentile dottori, ho eseguito da poco una colposcopia da cui è risultato questo, vorrei sapere da voi in parole più semplici di cosa si tratta e se mi devo preoccupare , grazie

Vulva: negativa per lesioni virali, eutrofica.
Vagina: negativa per lesioni virali.
Portio: giunzione squamo/colonnare visualizzata, epitelio trofico, ectopia periorofiziale con ANTZ tipo 1 isola del LA , esente da altre patologie rilevabili con la metodica , iodo negativa l'area descritta.
[#1] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., la colposcopia è un esame che di solito viene effettuato a seguito di un pap test patologico. Nel suo caso sarebbe opportuno pertanto conoscere anche l'esito del pap test.La sigla ANTZ tipo 1 indica una lesione cervicale non grave, come testimonia anche il fatto che non è stata effettuata una biopsia. In questi casi è opportuno ripetere un controllo citologico attraverso il pap test e, se alterato, eseguire una nuova colposcopia, tutto ciò non prima di solito di 6 mesi.
Nella maggior parte dei casi le lesioni di questo tipo sono correlate ad una infezione da HPV, spesso transitoria. Potrebbe succedere che tra 6 mesi il pap test si negativizzi. Nel frattempo, se non vaccinata, potrebbe fare il vaccino per il papillomavirus che oggi è raccomandato per le donne giovani, per proteggerle dalle condilomatosi genitali, dalle displasie e dai tumori di cervice uterina, utero, vagina.
[#2] dopo  
Utente 354XXX

Iscritto dal 2014
Io non ho mai avuto rapporti non protetti, potrei avere contratto l'hpv ugualmente? L'esito del pap test ci sarà dopo il 2 marzo .. Se dovesse risultare negativo a cosa potrebbe essere dovuta questa cosa?. Grazie per la risposta
Buona serata
[#3] dopo  
Dr. Lucia Vecoli
44% attività
8% attualità
20% socialità
LUCCA (LU)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2014
Gent. Sig., quella da papillomavirus è un'infezione molto frequente, riguarda più dell'80% delle donne e degli uomini giovani. Contraibile principalmente per via sessuale ma non solo, non è al momento curabile. Tuttavia esiste il vaccino, che protegge dagli HPV a rischio per lo sviluppo di displasie e carcinomi a livello di cervice uterina, vagina, vulva, ano, ecc. L'HPV è il principale fattore di rischio per il carcinoma della cervice uterina. Per avere ulteriori spiegazioni, le consiglio di leggere: Le 100 domande sull'HPV, edito dal GISCI ( Gruppo Italiano Screening Cervicocarcinoma, ), esauriente lavoro divulgativo che troverà su Internet. Cordiali saluti, L.Vecoli