Utente 241XXX
Salve,
ho una domanda sulla cardiaspirina.
E' un antiaggregante, quindi serve a rendere il sangue più fluido..
è possibile che assumendola si "stacchi" qualche trombo già presente con le relative conseguenze?
O è contrario? lo scioglie se presente?
Non so se sono riuscita a porre bene la domanda.., grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Ne l'uno, nè l'altro...fondamentalmente la cardioaspirina previene la formazione dei trombi, non ne determina nè il distacco, nè lo scioglimento.
Saluti