Utente 220XXX
salve sono la mamma di un bambino di 4 anni, ho deciso di portarlo a fare un po'di sport e visto che serve il certicato mi sono recata a fare un ecg, il medico mi ha dato poca soddisfazione ma mi ha impaurita nel senso che mi ha riferito che i valori sono nei limiti della norma per via del suo petto escavato e che andrà rivalutato nello sviluppo se intervenire o meno chirurgicamente. io sono preoccupata anche perche il bambino si affatica presto e ogni tanto lamenta dei dolori al petto. cosa altro posso fare?c'è da preoccuparsi? a cosa puo andare incontro?grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara signora ho difficoltà ad esserle di aiuto...c'è da preoccuparsi per cosa ??? L'indagine che ha eseguito è normale o no ??? Se ci sono dubbi sarebbe opportuno anche eseguire un ecocardiogramma.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2006
l ecocardiogramma è ai limiti della norma...non capisco ... è indicato anche un ecocuore o cos'altro?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
L'ecocardiogramma e l'ecocuore sono la stessa indagine...se, come dice, è risultato normale (così come l'ECG) non ci sono motivi di preoccupazione. Forse il collega voleva dire che il problema del petto escavato và seguito nel tempo e se si accentua durante la crescita potrebbe determinare delle aritmie cardiache responsabili di palpitazioni (ma non è detto).
Saluti