Utente 373XXX
Tre giorni fa ho avuto un momento di intimità con il mio ragazzo,senza penetrazione vaginale. Eravamo entrambi con una felpa ma senza pantaloni o mutande. Alla fine lui ha eiaculato vicino a me e un po del suo sperma è finito proprio sulla mia felpa. Ora non rifordo bene,è stata l'euforia del momento,ma so che poi mi sono masturbata ed è possibile che avessi toccato lo sperma sulla mia felpa. Ricordo che lo sperma era uno schizzo grande più o meno come una moneta da 1 centesimo. Se l'avessi toccato dopo due o tre minuti,ipotizzado la quantità che avrebbe aderito alle dita, posso essere rimasta incinta? Oggi sono al quinto giorno di mestruazioni e tutto sembra regolare,il rapporto l'ho avuto tra il secondo e il terzo giorno di ciclo che però fin da piccola non è mai stato perfettamente regolare. Più di questo non mi viene in mente niente,so che è stata una mossa stupida e tutte le volte uso il preservativo con il mio ragazzo ma questa volta abbiamo proprio sbagliato!!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,nessun problema!Stia senza pensieri perche' gli spermatozoi a contatto con l'aria e con i tessuti ,si inattivano rapidissimamente.Le mestruazioni in corso confermano quanto scritto.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Grazie,proverò a calmarmi allora! Il fatto è che il contatto tra sperma e tessuto è durato poco e c'era un bel gocciolone grande,gonfio e in rilievo. Per di più avevo già il ciclo quando è successo quindi non è neanche una conferma per me. Forse avevo spiegato male ma lo schizzo era in rilevo e non piatto. Sto comunque tranquilla? Mi spiace molto se le faccio ripetere quello che ha già scritto ma vorrei essere sicura di aver scritto giusto e precisamente quello che è successo. Lei cosa dice? Grazie ancora per la precedente risposta