Utente 341XXX
Salve! Sono un ragazzo che compirà 22 ad agosto e ho un problema, spero non grave...

Da qualche settimana accuso un dolore generale all'addome basso, dolore che però si verifica solo quando faccio pressione. Una pressione molto lieve.

Da circa 2/3 giorni, ho scoperto di avere una piccola "pallina" di circa 1 cm (toccata con le dite, non saprei, ovviamente, la misura esatta) e si trova in prossimità dell'ombelico. Circa 2 cm in basso e leggermente a sinistra. Non si nota a occhio nudo a causa della "pancetta" che ho, ma appena si affondano leggermente le dita la si può toccare, quindi presumo si trovi abbastanza in superficie.
Alla più minima pressione provo un piccolo dolore e in generale, come detto precedentemente, sento un dolore addominale lievissimo, ma costante. E' maggiore nella parte sinistra.

Ho un leggero meteorismo, ma che non mi provoca nessun fastidio e da piccolo soffro di mal di pancia, anche se è da qualche anno che mi capita molto raramente.

Sono un ragazzo grassottello e abbastanza sedentario, ogni tanto faccio una piccola corsetta.

Ho un problema abbastanza fastidioso alle costole fluttuanti che sono più grandi del normale di circa 2 cm e che mi provocano un dolore fortissimo quando le tocco o mi piego sui lati o dormo su uno dei due lati. Il dolore si trasferisce anche sul bacino (penso perchè esse lo toccano)

Ho fatto un esame del sangue circa 10 giorni fa dove c'era tutto nella norma tranne il TAS abbastanza alto e le TRANSAMINASI di qualche punto più alte del normale. (Purtroppo, come un ***, la sera prima uscii con gli amici e mangia un piatto di patatine fritte che penso abbiano alterato il valore della transaminasi).
Per quanto riguarda il TAS, il medico ha detto che potrebbe essere una cosa relativa ad un mal di gola, ma che io non avevo. Ho però un apparecchio dentale da circa 1 anno e penso possa essere questo a causarmi ciò.

Vi ho detto tutto ciò ho da dirvi, ovviamente so che su internet la diagnosi è molto difficile, però sono in cerca di un pò di conforto e di qualche consiglio per risolvere la situazione.

Purtroppo oggi martedì 24/02 ho una visita dall'oculista, il 25/02 dall'ortopedico (fluttuanti) e il 26/02 dal dentista. Quindi non posso fare una visita urgente all'addome.

Cosa mi consigliate? Secondo voi cosa potrebbe essere?

GRAZIE MILLE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, dalle caratteristiche descritte, potrebbe essere una piccola ernia, ma comprende che la visita chirurgica è indispensabile, anche dopo che avrà espletato le altre visite.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Certamente, cercherò di organizzarmi il più in fretta possibile per fare questa visita.

La ringrazio per la risposta.

Le volevo chiedere:

Un ernia si cura solo chirurgicamente, giusto?

Può peggiorare da un giorno all'altro?
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si cura chirurgicamente, quando si tratta di ernie così piccole come la sua, ammesso che sia un'ernia, può programmare l'intervento.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Ok, la ringrazio!
Credo che, se fosse una piccola ernia, cercherò di risolvere il problema il più presto possibile, perchè è abbastanza fastidiosa attualmente.

Le do un piccolo aggiornamento sulla situazione:

Il dolore si è leggermente intensificato e ora lo provo anche senza toccare la zona interessata. Inoltre, sento un piccolo risentimento anche al testicolo sinistro. E' grave come situazione?

Mi sono messo in opera oggi e con molta probabilità, giovedì mattina andrò dal chirurgo.

La ringrazio ancora per la disponibilità!
[#5] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se fosse un'ernia, è una patologia benigna che si risolve definitivamente chirurgicamente.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Grazie
[#7] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri.