Utente 373XXX
Buonasera ho 45 anni e da qualche tempo sono comparsi dei puntini rossi sul glande; in posizione di riposo a occhio nudo si vedono poco mentre quando il pene è eretto si ingrandiscono. Ho sempre avuto rapporti liberi e con gente differente, adesso sono a riposo per questo problema, è preoccupante? Grazie
http://postimg.org/image/fa3iotraz/
http://postimg.org/image/wanxidxhh/

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le confuse ed un pò sfuocate foto che ci invia non possono permetterci di fare una qualsiasi diagnosi.

Come spesso ripeto da questo sito, in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta il suo medico di fiducia, sarà lui poi ad indicarle, se necessario, il suo specialista di riferimento.

Un cordiale saluto.