Utente 361XXX
Salve ,
Premetto che ho subito da circa 3 mesi un intervento di circoincisione totale + frenulotomia. Prima avevo una fimosi più che serrata direi ( non mi si scopriva nemmeno un pezzo di glande ne da eretto ne a riposo ) . Volevo porre una domanda molto importante che ne il mio urologo ne il mio medico di famiglia mi hanno saputo rispondere esaurientemente.. Prima facevo i rapporti solo preliminari con una sufficiente erezione ma al momento della penetrazione non riuscivo mai af avere una sufficiente erezione.. Questo era causa della fimosi serrata ? Cioè , dato che era super serrata è possibile che questo bloccava in parte l erezione ? Perchè se non ho capito male il mio urologo mi disse che se la pelle non fa fuoriuscire il glande nemmeno in parte lo strozza e quindi blocca l erezione è vera questa cosa ? Non capisco se può essere vera perchè ho sentito persone che hanno rapporti sessuali con fimosi serrata e glande completamente coperto..com è possibile ?
Vi rimgrazio in anticipo !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in caso di fimosi serrata il coito e' possibile ma certamente non facilitato...L' intervento di circoncisione e' necessario anche per motivi igienici.
La disfunzione erettile al momento dell' immisio in vagina e' un evento frequenti ma non e' la regola.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 361XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta.. Quindi mi conferma che in alcuni casi è possibile che l erezione non sia completa causa fimosi serrata ??
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...confermo.Cordialita'