Utente 373XXX
Salve.. Sono una ragazza di 18 anni.. Normalmente ho i battiti a 95 al minuto l''ho scoperto tramite un holter cardiaco.. Però molte volte il cuore batte fortissimo, tempo fa arrivò a 180 al minuto.. Oggi mi è capitato lo stesso episodio che avvenne tempo fa, mi sono sentita malissimo, avevo dolore al petto e mi sentivo come oppressa, in più mi faceva male la testa e mi sentivo come stanca di respirare. Dopo 10 minuti, il cuore si è come fermato, ha fatto due battiti molto lenti e poi ha ripreso a battere normalmente.. Quotidianamente quando non avvengono questi episodi mi capita di sentirmi stanca anche in un minimo sforzo, e il cuore batte un po'' più forte .. Cosa pensa possa essere??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È probabile che lei presenti tachicardie sopraventricolari. A parte controllare la funzione tiroidea , con un prelievo di sangue, occorre che lei riprogrammarlo un holter dele 24 ore per cercare di registrare l ECG durante quegli episodi di
Cordialita
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Grazie per la sua risposta.. Quando ho avuto i risultati dell'holter è risultata questa tachicardia sopraventricolare. C'è scritto: QRS: 6731 prematuri sopraventricolari: 4 . Pensa possa essere grave?