Utente 363XXX
salve, sono una ragazza di 21 anni e da circa quasi un anno a questa parte ho iniziato ad avere problemi circolatori che mi causano gonfiore venoso. Inizialmente era localizzato solamente agli arti inferiori ma col tempo hanno inziato a gonfiarsi anche su fianchi e seno. Lo scorso annoho effettuato un ecodopler e non p risultato nulla a parte insufficienza venosa. Ora mi chiedo, è normale che si stia diffondendo ovunque? mi mette piuttosto a disegio la cosa. cosa puo essere? che esami posso effettuare? è possibile fare qualcosa? in attesa di delucidazioni vi auguro una buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alfonso Alfieri
24% attività
0% attualità
0% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Quanto pesa?
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
se ella è molto magra è ha un pannicolo adiposo inesistente e magari buone masse muscolari, è normale che le vene divengano visibili.
Non si tratta dunque di una insufficienza venosa ma di una visualizzazione del fisiologico circolo venoso non coperto dal grasso.

Escluderei patologie che provochino difficoltà nel deflusso in vena cava superiore.
Ad ogni buon conto, il mio è un consulto effettuato senza "vederla" e a mezzo Web: si consulti con il suo curante per un controllo "de visu".

Cordiali saluti.