Utente 373XXX

Buonasera dottori, vi scrivo per esporvi il mio problema: da circa 4 giorni accuso una strana sensazione a livello dell inguine sx, percepisco una sorta di bruciore provenire dall interno, come se ci fosse una infiammazione a livello del legamento inguinale. Pratico sport, corsa e pesi quasi tutti i giorni solitamente dopo una giornata lavorativa molto intensa. La preoccupazione e' sorta quando ho iniziato a pensare ad un principio di ernia. I sintomi riguardano solo il bruciore, nessun dolore, non ne sento affatto, se non una sensazione lontana di fastidio( quasi assente), e una sensazione di bruciore non a livello cutaneo ma provenire dall interno che però col passare dei giorni ora sta svanendo . Vivo in Malesia in un paese privo di strutture ospedaliere serie e pratico sport tutti I giorni. L altra sera mi trovavo nei pressi della capitale e ho approfittato per fare una visita da un dott. Generico, Il quale in un istante facendomi soffiare col naso tappato per comprimere l addome, nonche' palpandomi l inguine nella parte alta sopra l asta del pene mi ha subito diagnosticato un ernia. Non convinto affatto della diagnosi così' veloce sono subito andato in una clinica privata,ho pagato un sacco di soldi e ho fatto fare un ecografia. Dopo essermi sdraiato sul lettino mi ha visitato piu volte non trovando la minima traccia di ernia. Ho soffiato ancora, contratto l addome ma nulla, nemmeno l ombra. Mi ha detto che se ci fosse stata l avrebbe vista di certo, e di stare tranquillo perche al cento per cento io non ho nessuna ernia inguinale, tant'è che me l ha scritto nel referto.
Credo di potermi fidare di questo dottore. Mi ha detto che il rigonfiamento leggerissimo che si sente quando soffio e comprimo l addome (e che ha sentito l altro dottore con la mano) e' normalissimo e ce l hanno tutti. Non e' l ernia. E che la sensazione che sento non è legata ad una possibile ernia. Ora io mi domando e dico, posso stare sereno ? Purtroppo non posso fare una visita dal chirurgo perche' non ho piu' tempo per tornare in citta' per almeno due mesi. Io dati I sintomi mi fiderei della diagnosi dell ecografia, perche' non ho dolore, solo lieve bruciore nei gg scorsi ormai svanito. Potrebbe trattarsi di una semplice infiammazione? il primo dottore ci ha messo troppo poco per diagnosticare l ernia, palpandomi l inguine in alto' e non infilando il dito sotto lo scroto.. ho pagato 3 euro la visita e questo mi lascia pensare che la valutazione possa essere poco affiabile (al contrario della visita in clinica..). Dal sintomo che vi ho riportato secondo voi potrebbe trattarsi piu' di una infiammazione o di un ernia? L ecografista l ha esclusa al 100x100. L unico mio svago qui e' lo sport. Ecco perche' sono cosi' apprensivo, vorrei continuare a praticarlo. Dite che posso stare sereno? La sensazione che sento di tanto in tanto non riesco nemmeno a capire esattamente da dove provenga, ma è molto lieve, nè fastidio nè dolore, solo una lieve sensazione...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Mi sembra ragionevole ipotizzare un' infiammazione senza ernia in base a quanto riferisce. Prego.
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio dottore, mi scuso se ho finito la lettera in modo poco cordiale ma non mi son bastati i caratteri.
Secondo lei l' ecografia che ho fatto potrebbe essere sufficiente ad escludere l ernia come mi è stato riferito dal medico che me l ha fatta? Inoltre vorrei chiederle se anche a lei non sembra strana la diagnosi di ernia del primo dottore, quello che mi ha palpato velocemente l inguine in alto a sx e altrettanto velocemente mi ha subito diagnosticato un' ernia inguinale. Io sarei più propenso a fidarmi del referto del l ecografia e del dottore che l ha eseguita. Lei che dice? La ringrazio molto per avermi risposto...
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non saprei risponderle in merito all' attendibilita' dei colleghi.
[#4] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Va bene, la ringrazio comunque, spero di poter continuare a fare attività fisica senza problemi. VOglio fidarmi dell ecografia...