Utente 373XXX
Salve,

Da domenica a causa di febbre alta che non scendeva sono stato in ospedale per accertamenti. Mi hanno individuato una bronchite. Ho cominciato la cura con il clauvilin. Negli ultimi giorni son andato spesso ad urinare soprattutto quando prendevo tachipirina, ora la febbre sembra essersi tolta.
Ho notato tuttavia che lo scroto e l'uretra sono arrossati, questo dipende dall'antibiotico? Alcuni mesi fa con il bactrim si verificò la stessa situazione e dopo la fine della cura il rossore si tolse.

Non ho nessun bruciore.

Vorrei un vostro parere. Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

premesso che andrebbe visto direttamente il suo arrossamento scrotale e l'orifizio uretrale, tuttavia in assenza di sintomi non ritengo ci sia nulla di patologico e comunque per sua tranquillità si confronti con il suo medico di base.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Salve, grazie per la risposta
Quindi questo rossore è dovuto all'antibiotico?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Diofficile stabilirlo da questa postazione, si confronti almeno con il suo medico.

Cordialità