Utente 362XXX
Buonasera, da qualche giorno ho un leggero bruciore alla gola, ne soffro tantissimo da anni e da avantieri è diventato peggiore, e oltre al bruciore c'è il dolore quando deglutisco o sbadiglio. A questo si è aggiunta l'inappetenza. Non ho fame e non sto mangiando NIENTE (sono in cura dalla dietologa ma di solito morivo dalla voglia di mangiare, adesso niente, n'è pranzo n'è cena)... Sono piuttosto preoccupata in attesa del parere del mio medico cosa mi sapreste dire? Sto prendendo flomax da 3 giorni (per il mal di gola mi ha sempre dato quello il mio medico di base) ma non noto miglioramenti. Aiutatemi


Aggiungo che non ho febbre e che ho i linfonodi gonfi da qualche anno, si erano gonfiati dopo un brutto mal di golae da allora sono rimasti identici, ne si erano gonfiati ne sgonfiati.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A distanza e senza una visita è impossibile (oltre che vietatissimo) formulare ipotesi. Ma qualcuno dei colleghi che ha incontrato ha mai avanzato ipotesi su una eventuale sindrome da REFLUSSO GASTROESOFAGEO ???

Ne parli con il curante

Tanti saluti
[#2] dopo  
Utente 362XXX

Iscritto dal 2014
Sono un soggetto molto ansioso e a periodi assumo valpinax a causa dei forti dolori allo stomaco per l'ansia...
La ringrazio per la risposta e ne parlerò con il mio medico di base (che l'anno scorso mi aveva accennato quest'ipotesi chiedendomi se sentissi il reflusso). Non credevo che però fosse collegata con il mal di gola. La ringrazio ancora.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla......e stacchi da Internet (^____^)

Legga perché anche se il tema è differente


http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

Tanti saluti

Salvo Catania