Utente 374XXX
Buongiorno,
da circa un mese la cute esterna che ricopre il glande si squama (principalmente nella parte superiore del pene). In particolare la pelle si "sfoglia" e resta liscia, mi crea un leggero prurito, è un po' arrossata (solo se si toglie la parte squamata) e meno elastica (a volte capita che si crei un piccolissimo taglietto se tiro la pelle eccessivamente).

Lavando con acqua la parte interessata riesco ad eliminare tutta la parte squamata senza dolori o altro ma dopo un giorno circa si ricrea (e nel tempo intercorrente resta comunque un po' meno elastica del resto della cute).

La porzione di cute interessata non è mai aumentata in questo periodo di tempo; si tratta infatti della metà superiore della porzione di pelle che ricopre il glande.
Ho notato, forse, un sintomo simile (arrossamento, piccole squame e prurito) per un solo giorno in una parte (grande come mezza moneta da un centesimo) dello scroto, ma non ne sono certo perché da due settimane non ho più notato nulla.

Non ho mai avuto ulcere, pustole, secrezioni o sanguinamenti.

Preciso che nella parte interna della cute del pene non è presente nessun sintomo legato a desquamazione, ulcere, prurito o altro. Inoltre sul glande o sul resto del pene non ho nessun tipo di sintomo.

Non ho mai avuto rapporti sessuali non protetti e negli ultimi due anni ho avuto due partner sessuali fisse che non mi hanno evidenziato mai di essere affette da particolari patologie.

Fino ad oggi non ho applicato nulla e non ho preso nulla per via orale; pensavo di applicare un antimicotico (ne ho sempre in casa per via del fatto che sono spesso in piscina) ma non l'ho ancora fatto perché non so se sia corretto.

A cosa possono essere dovuti questi sintomi?
Devo richiedere esami specifici?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,esegua un tampone batterico della cute e mucosa balanico/prepuziale.
Eviti il fidate.Cordialita'