Utente 335XXX
Salve vi volevo spiegare un pó la mia situazione: circa un anno fa ho accusato dolori al testicolo destro..sono andato da urologo e andrologo e mi hanno diagnosticato un varicocele di 4grado..comunque il dolore non si sapeva se derivasse dal varicocele tanto che ho fatto altre visite dallo stesso urologo..il dolore avviene alla pallina dv si trova l epididimo..se tocco l epididimo non mi fa male ma se tocco la palla vicino all epididimo mi fa un male assurdo! Il dolore si irradia ad entrambi i testicoli..l urologo ha detto l epididimite è da escludere..torsione da escludere...tumore da escludere..spermiatocele da escludere..idrocele da escludere..allora vedendo ció mi sono fatto operare due settimane fa al varicocele..l operazione è andata in modo perfetto..ma il dolore è aumentato ancora di più..dato che comunque l urologo andrologo non è riuscito a risolvere questo problema lei a che potrebbe associare questo dolore?? A cosa è dovuto? Perchè se tocco la pallina che ha una forma ovale..se la tocco in alto nn mi fa male ma se la tocco in basso vicino l epididimo mi fa male ! Ps premetto ke ho fatto visita alla prostata e ho fatto anche cure di antibiotico in precedenza senza risultati

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

purtroppo, in questi casi, come spesso ripeto senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare o riconsultare sempre in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.