Utente 373XXX
In amenorrea da 2 anni e in cura per ipotiroidismo da 6 mesi, ho effettuato la curva glicemica e insulina sotto indicazione della mia ginecologa che sospetta una insulino-resistenza.
Di seguito i risultati:
CURVA GLICEMICA....................
Metodica: COLORIMETRICO
AL TEMPO 0'........................ 0,75 0,6-1,10 g/l
DOPO 60'........................... 0,81 ,
DOPO 120'.......................... 0,62 ,
DOPO 180'.......................... 0,38 ,

CURVA INSULINA-STIM.GLUCOSIO (ECL). A
Metodica: ELETTROCHEMILUMINESCENZA
BASALE............................. 2,83 2,6-24,9 microu/ml
DOPO 60'........................... 52,29 .
DOPO 120'.......................... 13,12 .
DOPO 180'.......................... 8,33

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Dionisio Pascucci
32% attività
4% attualità
12% socialità
BENEVENTO (BN)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile utente
I criteri per la diagnosi di diabete mellito includono:
una glicemia a digiuno è superiore a 126 mg/dl in più di una occasione oppure
una glicemia dopo 2 ore superiore a 200 mg/dl, in corso di curva da carico di glucosio.
Se la glicemia dopo 2 ore è superiore a 140 mg/dl, ma inferiore a 200 mg/dl si parla di ridotta tolleranza ai carboidrati o IGT (Impaired Glucose Tolerance).
Le allego, inoltre i valori normali della curva insulinemica in corso di curva da carico
basale 5 - 25 micr.UI/ml
dopo 30 min. 41 - 125 micr.UI/ml
dopo 60 min. 20 - 120 micr.UI/ml
dopo 90 min. 20 - 90 micr.UI/ml
dopo 120 min. 18 - 56 micr.UI/ml
Ritengo,pertanto che Lei non sia portatrice di una condizione di insulinoresistenza.
Cordiali saluti
Dr.Dionisio Pascucci