Utente 374XXX
Salve sono la moglie di Alessandro scrivo per avere un consulto riguardo la discreta teratosperemia rilevata dall'ultimo spermiogramma effettuato il 12/02/2015 questi i risultati:
-volume 3, ph 7,8, colore grigio chiaro, n spermatozoi per ml 55.000.000, n. spermatozoi per eiaculato 165.000.000, motilità progressiva rettilinea a 60min 25 a 120min 23%, motilità progressiva lenta a 60min 35 a 120min 33, motilità in situ a 60min 10 a 120min 11, tot spermatozoi motilità progr ml 33.000.000, tot spermatozoi motilità progress per eiaculato 99.000.000, forme normali 9%, forme abnormi 91%, anomalie testa 63%, anomalie tratto intermedio 25%, anomalie coda 3%.
Io ho 39 anni e mio marito 41 sono 6 mesi che proviamo ad avere un bambino.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
ruit horam: il tempo scappa. Le signore passati 35 hanno problemi di qualità ovocitaria, pertanto si rivolgano senza èpor tempo in mezzo a bravo collega, per vedere quale è la causa o le cause (in tutto sono una dozina ed a volte si sovrappongono) e quale è la terapia. Utile valutare anche nel contesto opzione di fecondazione assistita. per quanto detto prima.