Utente 201XXX
Sono una donna di 68 anni, da ottobre 2014 vivo costantemente in stato di forte ansia e preoccupazione innanzitutto per motivi di salute. Farmaci in uso attualmente: Eutirox 125 1 cp/dì, Folidar 15 mg 1 cp/dì (lieve anemia e leucopenia), Prevalgo integratore (gonartrosi), Eutirox 0,25 ansiolitico molto spesso.
Visita cardiologica: attività card. Ritmica,toni puri,pause libere PA 130 -70 MmHG; alla ascoltazione toracica: murmure vescicolare; ECG: ritmo sinusiale FC 75.PR 0,20 NSEC. Asse elettrico normoorientato; buono il compenso emodinamico.
Ecocolordoppler tronchi sovra aortici: destra: calibro dei vasi esplorati nella norma e con normale decorso. Spessore miointimale aumentato. Sinistra: calibro dei vasi esplorati nella norma con normale decorso. Spessore miointimale aumentato con immagine a binario.Piccoli addensamenti fibrocalcifici.
Arterie vertebrali e succlavie sclerotiche.
Sclerosi carotidea al momento non emodinamicamente significativa.
Holter 24 ore:
15.10-1 ora inizio, 23:59 durata, 23:45 tempo analizzato
Sommario generale Ventricolari
89578 complessi QRS 0 singoli
0 battiti ventr. 0 coppie
10693 battiti soprav. (11,9%) 0 salve
0,9 % tempo tot. artefatti 0 batt. In salve+ lunga alle 15:10-1 (HR=0)
63 FC media 0 batt. In salve + veloce alle 15:10-1 (HR=0)
41 FC minima allle 8:50-2 0 R su T
95 FC massima alle 10:27-2
1.74 RR più lungo (sec) alle 6:38-2 sopraventricolari (almeno 20% prematurità)
0 pause (maggiori di 2,5 sec.) 10506 singoli
0 aberranti
Eventi ST 42 coppie
Massima elevazione 14 salve
1,50 mm canale 1 alle 5:04-2 53 totale battiti a salve
Nassima depressione 5 battiti in salve + lunga alle 8-12-2 (HR=79)
-1,50 mm canale 1 alle 10:13-2 3 battiti in salve+veloce alle 10:18-2 (HR=140)
Commenti: durante la registr. Si osserva ritmo sinusiale ad FC media di 63 BPM intercorro da 10963 ectopici sopraventricolari in 42 occasioni in coppia ed a volte in brevi salve max di 5 battiti. La FC max registrata è di 95 BPM alle 10:27. La FC minima è di 41 BPM alle ore 8:50. PR 0.20. Nessuna ripolarizzazione rispetto al basale.
Emocromo con formula:WBC 3,64 per 1000 RBC (norma 4,8-10,8) RBC 3,90 per 1 000000 (norma 4-5,4) il resto nella norma
Endocrinologia: (nel 2005 tiroidotectomia totale per un carcinoma) FT3 2,1 (norma 2-4,4) FT4 1,09 (norma 0,75-1,46) TSH 3,210 (norma 0,27-4,2) HTG minore di 0,20 (norma 0,2-70) anticorpi anti per ossidasi 15 (norma 0-60) POA 28 (norma 0-100) E grave la mia malattia cardiaca? Grazie mille per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara Signora,

le hanno stampato integralmente il referto del software.

Parrebbe che ci sia una extrasistolia sopraventricolare che merita, per completezza di indagine, un Ecocolordoppler cardiaco.

Per il resto
- L'ecocolordoppler dei TSA è coerente con la sua età.
-L'emocromo, relativamente a quei pochi dati che riporta, è nella norma.
- il pattern tiroideo è in buon compenso.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera Dr.Caldarola, La ringrazio per l’immediata risposta e invio anche l’esito del Ecocolordoppler cardiaco. Sottolineo che tutti gli esami eseguiti sono stati eseguiti a novembre 2014, in piena crisi di ansia e depressione e sotto l’effetto di 1 cp di ansiolitico Xanax 0,50, ad eccezione del Holter 24 ore, per calmarmi, visto che durante una precedente visita cardiol. , eseguita da un diverso cardiologo, ero talmente agitata che la pressione è salita a 160/90, quando normalmente è 120/70. E proprio durante questa visita mi sono state diagnosticate le extrasistole e sono stata inviata a eseguire tutti gli esami, di cui sopra. Le mie domande sono seguenti: 1) E possibile che le mie extrasistole sono causate esclusivamente dal mio stato psichico disturbato? 2) Se sì, perché si sono verificate anche durante il sonno, cioè alle ore 5:04 e alle 8:12, nel periodo in cui non dovevo essere stressata e ansiosa ? 2) Eseguendo un’altra volta gli stessi esami, in particolare Holter 24 ore, sotto l’effetto dello Xanax, c’è il pericolo che possano risultare alterati, cioè l’ansiolitico può far diminuire la quantità delle extrasistole o addirittura eliminarle? 3) Sono affetta da qualche malattia cardiaca che provoca queste extrasistole? Devo ripetere gli esami con o senza lo Xanax? Il cardiologo non mi ha prescritto nessuna cura , mi ha consigliato di ripetere gli esami dopo 3 mesi. Come si curano extrasistole ? Con farmaci o interventi chirurcici?Grazie ancora una volta per la risposta.
Ecocolordoppler cardiaco:
atrio sin. Non dilatato
Valvola mitrale con lembi ispessiti. Lieve insufficienza mitralica.
Ventricolo sin. Di dimensioni cavitarie nella norma, con conservata cinesi globale e segmentaria. (FE 70%)
Valvola aortica sclerotica
Sezioni destre non dilatate. Lieve insufficienza tricuspidale da cui si ricava una pressione in polmonare nella norma.
Pericardio indenne.

[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
se ha un cardilogo di fiducia deve affidarsi esclusivamente a lui, che potrà visitarla "realmente" e non via Web.

Anche il referto dell'Ecocolordoppler che riporta,( le rammento che le linee guida vietano di postare esiti di esami diagnostici), sarà stato visionato dal Cardiologo che lo ha eseguito.

A mio parere è coerente con la sua età.

Segua i consigli che il Collega le ha dato e chieda a lui se l'assunzione dello Xanax possa inficiare i risultati delle indagini strumentali.

Cordiali saluti.