Utente 365XXX
Salve, ho 18 anni e dalla nascita ho un DIV al cuore. Faccio visite ogni anno ed è tutto sottocontrollo, il mio cardiologo mi rilascia annualmente un nullaosta per attività sportive non agonistiche. Ora ho deciso di fare un tatuaggio; da premettere che ogni volta che faccio qualcosa in cui ci sia un sanguinamento (tipo igiene dal dentista) devo prendere degli antibiotici. Per il tatuaggio, con gli antibiotici posso star tranquillo?
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per il cuore si.
Il problema sono le infezioni virali che si possono contrarre con II tatuaggi, ma non hanno amvedere con il cuore
Arrivederci