Utente 373XXX
Buongiorno e buona domenica.
La situazione sembra inverosimile ma purtroppo è andata così, questa mattina stavo per consumare un rapporto con la mia ragazza quando mi sono apprestato a staccare una stufa per attaccarla da un altra parte, quando la stavo trasportando (a presa quindi staccata) inavvertitamente la presa della stufa ha toccato il mio pene (credo all'altezza del glande), ed ho subito sentito una scossa che mi ha causato leggero dolore .. Una sensazione come di bruciore..

Sono comunque riuscito a concludere il rapporto anche se ora, ad un ora dal fatto, sento ancora un leggero bruciore sulla parte destra del pene..

Ho letto che la scossa elettrica può causare ustioni di terzo grado ed addirittura aritmie, in quel caso le conseguenze si sarebbero viste subito?
La scossa può danneggiare le terminazioni nervose del pene?
La zona interessata ad un ora dal fatto non presenta nessun segno, se non un leggero rossore ma credo dato dallo sfregamento del rapporto.

Scusate la domanda banale, ma questo mi è capitato...

Cordiali Saluti..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la mucosa del glande e' cosi' sensibile che se avesse subito una scarica elettrica e/o una bruciatura,mai avrebbe potuto terminare il coito. Tranquillo.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 373XXX

Iscritto dal 2015
Grazie gentilissimo dottor Izzo.
Tuttavia sono sicuro di aver preso la scossa.. Poiché ho sentito il bruciore e tutt'ora lo sento (sembra venire dall'uretra), quindi immagino che la presa corrente abbia toccato l'uretra bagnata che abbia fatto da contatto..

Volevo chiedere un altra cosa a Lei o chiunque vorrà rispondere....

Visto che volevo evitare di fare una nuova visita andrologica , ne ho gia fatta una 20 giorni fa e mi è stata diagnosticata "postata congesta" e data la terapia di Permixon 1 compressa al giorno per 3 mesi..

Posso stare tranquillo per l'accaduto di oggi? Il bruciore passerà da solo?

Mi può consigliare qualcosa di naturale per sfiammare l'uretra ? Il Permixon sfiamma anche ?

Grazie ancora, scusi per il disturbo..