Utente 212XXX
Dell'agitazione. Mi sono recato nuovamente in ps. A quel punto mi hanno riprovato la pressione, che si é mantenuta moderatamente stabile ai 130-80. Dopo la somministrazione di 10gg di Lexotan si é abbassata vertiginosamente a 100-60. Domenica mattina ho nuovamente provato la pressione, dopo 13h di sonno, risultava essere 127-78. La cura prescritta in ps é stata lexotan x tre di, e di consultare poi il medico curante. Mi sono recato oggi dal medico, che mi ha prescritto esami del sangue, dopler pressorio, ecg e visita cardiologica base. In questa occasione la pressione misurava 135-75. Il medico mi ha consigliato di misurarla due volte al di, e stasera dopo 3 misurazione la media é risultata ancora di 138-88. In ultima istanza vorrei sottolineare che bpm sono risultati incredibilmente alti in tutte le misurazioni. Questo però credo sia dovuto all'ansia che provo davanti ai medici, a riposo poi tornano a livelli accettabili. alti in tutte o Premetto che sono una persona molto ansiosa, in passato ho sofferto di ipocondria in maniera abbastanza seria, ma nonostante questo la pressione a questi livelli non é mai arrivata ed é sempre stata abbastanza stabile, con misurazioni sporadiche. Inoltre in ps mi hanno prelevato un campione di sangue arterioso, tutti i valori ( elettroliti, saturazione)risultano nella norma. Sono molto preoccupato, vorrei capire quali potrebbero essere le cause e quali i rischi immediati a cui potrei andare incontro. Vi ringrazio anticipatamente, spero di essere stato chiaro. Attendo gentilmente la vostra risposta, buon lavoro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
Lei sembra proprio soffrire della "ipertensione da camice bianco".

Esegua l'Holter pressorio e la visita cardiogica: se non risulterà iperteso smetterà anche di automisurare la P.A., che è un evento stressante e sovente del tutto inutile a causa dei valori approssimativi che forniscono le "macchinette".

Vista la pronta risposta al Lexotan, sarà bene prendere in considerazione un trattamento antiansia con un modulatore serotoninergico (SSRI) che potrà consigliarle uno psichiatra o il suo Curante se avvezzo a maneggiare questi farmaci efficaci e sicuri.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore, la ringrazio molto per la puntuale risposta.
Stamattina appena sveglio ho fatto il controllo della pressione a casa ( come d'accordo con il medico curante in attesa di tutti gli esami) , ho fatto 3 misurazioni, risultano 130/85 (non ero ancora andato in bagno non so se possa incidere) la seconda risultava 125/85 e la terza 125/80.
Secondo lei appena sveglio sono valori preoccupanti? La ringrazio anticipatamente
Ps. Oltretutto anche in misurazioni a casa la pressione risulta alta talvolta.
Buona giornata.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
sono valori fisiologici.
Cordiali saluti.