Utente 295XXX
Salve a tutti,
soffro da sempre di EP e sono in terapia da un andrologo con il quale abbiamo provato diverse vie.
In ultima istanza sto utilizzando il priligy, unico farmaco con il quale mi sono trovato ma che devo assumere veramente una tantum dal momento che soffro di pressione leggermente bassa per cui le sensazioni di capogiro e di percezioni di svenimenti sono davvero insopportabili.
Parlando con un amico di famiglia che è anche un bravo psicologo da cui sono in terapia in modo tale da integrarla a quella farmacologica, mi ha detto che a questo scopo può essere utile l'agopuntura.
Avete per caso avuto mai dei riscontri in tale senso da vostri pazienti ? perchè dopo aver preso non so quanti tipi di pillole che di certo non fanno bene sarei contento che almeno la situazione migliorasse anche solo un pochino in maniera naturale.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il dato clinico di una positiva risposta alla dapoxetina conforta non poco e rafforza l'idea di seguire un percorso integrato andrologo-psicosessuologo,che veda coinvolta anche la partner,cosa,questo ultima,resa complicata dalla non convivenza e,quindi,dalla saltuarietà dei rapporti sessuali.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
grazie per la risposta,
si mi sto muovendo in questa direzione da mesi infatti, volevo sapere se la mia situazione di base però può migliorare con delle sedute di agopuntura dal momento che non è invasiva e molti la consigliano come terapia integrativa.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci aggiorni sugli sviluppi,se ritiene.Cordialità.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

i cultori dell'agopuntura le attribuiscono enormi e varie capacità terapeutche,
male non fa, forse solo al portafoglio, la provi.
Senta il suo andrologo per qualche terapia non rimedi come il priligy
cari saluti