Utente 363XXX
Salve, ho 43 anni e da qualche giorno mi capita un fenomeno strano. All'improvviso, in genere passando da seduta all'inpiedi, sento le gambe che si fanno sempre più pesanti, tanto quasi da non reggere più, e da impormi di sedermi subito. Il fenomeno dura pochi secondi (circa 7-8), e dopo che è passato non avverto alcun fastidio. Ne ho sofferto all'incirca un anno fa, e lo attribuivo al fatto che sono esile e portavo spesso in braccio una bimba piccola ma pesante. Ne soffro nuovamente da una settimana circa, e mi capita all'improvviso, quando meno me lo aspetto.
Non so se può esserle utile sapere che soffro di pressione bassa (molti anni fa mi diagnosticarono l' ipertensione ortostatica), e che svolgo una vita molto sedentaria.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi che riferisce sembrerebbero a distanza alquanto aspecifici e non indirizzano con certezza verso una specifica patologia.
Una condizione di ipotensione ortostatica potrebbe effettivamente essere in causa, ma altre possibilità andrebbero valutate.
Ha mai eseguito esami strumentali (ecocolordoppler?) o altri rilievi specialistici?

[#2] dopo  
Utente 363XXX

Iscritto dal 2014
Non ho mai eseguito alcun esame perchè non ho mai saputo inquadrare il fenomeno (che comunque mi accade sporadicamente) ed individuare lo specialista a cui rivolgermi. Come dovrei muovermi?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Potrebbe essere inizialmente utile una valutazione clinica anche con esame doppler arti inferiori, per una verifica delle condizioni dell'apparato cardiocircolatorio.