Utente 375XXX
Buonasera dottori. Ho un problema che va avanti da circa una settimana ovvero la quello scritto nel titolo. Il problema si presenta prevalentemente durante la sera e la notte. Ho come delle fitte al petto non dolorose, più che altro fastidiose e spesso sento ho come un senso di pesantezza. A ciò si accosta anche il dolore al braccio sinistro che non riesco proprio a capirne il punto esatto, ovvero: a volte capita che mi faccia male dove é situato il gomito, altre volte invece, alla parte inferiore del braccio (come fosse una stiramento). Preso 3 giorni fà mi recai al pronto soccorso dove mi fecere il tracciato con l'ecg risultando negativo, inoltre mi misurarono la pressione che risultó 100-70 e per finire anche il livello di ossigeno risultando quasi il massimo. Non c'é bisogno di dire che nonostante ció, continuo ad essere preoccupato, pensando comunque possa trattarsi del cuore.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il,tipo di dolore che lei riferisce non ha niente a che vedere con il suo cuore.
Cerchi di ridurre il suo peso corporeo, perché rappresenta un fattore di rischio non indifferente.
Arrivederci
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Ora che so che non si tratta del cuore, posso almeno restare tranquillo.
Sto già provvedendo a fare una dieta e fare un po' di movimento tramite Tapis Roulant, siccome sono un tipo piuttosto sedentario.
LA ringrazio per la risposta e la disponibilità.
[#3] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Riscrivo dopo quasi due settimane per dire che il problema, dopo essersi apparentemente risolto, si é ripresentato. Ció che ho notato e che si manifesta maggiormente la notte quando sono steso al letto. Ho dei continui pizzichii (se possiamo chiamarli così) al centro del petto e anche sulla parte sinistra. Inoltre spesso mi ritrovo con il braccio sinistro indolenzito (più precisamente al polso )senza aver fatto alcuno sforzo o simili. Da tipo ansioso quale sono, sto iniziando a preoccuparmi seriamente della situazione.
Premetto che non fumo non bevo e ultimamente, come scritto due settimane fà, sto seguendo una dieta e facendo un po' di movimento in più.
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È probabile che siano problemi artrosici della sua spalla.
Non sono certamente sintomi correlabili al cuore
Arrivederci
[#5] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Dottore LA ringrazio moltissimo per il tempo dedicatomi. Ad ogni modo Lunedì dovrei fare le analisi del sangue e quinndi credo che da lì, come già confermato da lei, capirò definitivamente di non avere nullla che non vada e potrò quindi mettermi il cuore in pace.

Ancora grazie.
Un saluto.