Utente 373XXX
Ho deciso finalmente di scrivervi, Medicitalia, perchè sto molto male e a tutt'oggi continuo a perdere peso e a stare male senza sapere perchè. Ho perso 5 chili, forse di pìù a dire il vero in un anno, e 1 chilo solo oggi a seguiti di 3 scariche diarroiche. prima feci molli, poi semiliquide, infine liquide. é un anno e 3 mesi che ho diarrea, sono 7 anni che soffro di ferritina bassa, sono 7 anni che ho meteorismo intenso e mal di stomaco ( soprattuto peso e nausea). in realtà negli anni questi sintomi sono andati e venuti. 2 mesi stavo male poi 2 anni sono stata bene, 3mesi male poi altri 2anni bene e cosi via... tuttavia persisteva ferritina sempre bassa a 6 a 8... chiedevo come mai e nessuno mi sapeva dire perchè. è un anno che faccio feci molli, tutti hanno bollato questa cosa come colon irritabile ma non ne ha le caratteristiche. nondefeco dopo pranzo (eccetto qualche volta). perlo più quando ho la diarrea la faccio a digiuno la mattina. alcune volte una sola scarica... alcune volte fino a 3... poi stremata prendo normix e spasmomen e mi passa. fino a un anno fa non sapevo nulla di medici e ospedali. oggi ho una quantita di sintomi che non riesco più a inquadrare. non ho mai pensato alle malattie, oggi sono sempre piu convinta di avere un cancro, credo di avere un linfoma addominale o qualcosa del genere. ho crampi addominali ( un po si risolvono dopo aver defecato o con espulsione di gas ma si ripresentano spessissimo quasi tutti i giorni da 15mesi), peso allo stomaco, senso di rapido riempimento dello stomaco, nausea. a questo si aggiungono spesso dolori ossei. da 5 mesi senza sapere perchè si e alzata permanentemente la frequenza cardiaca che ora è sempre sugli 85/95.e diventa particolarmente alta appena sveglia, quando mi sento lo stomaco in fiamme,poi si attenua un po, poi dopo mangiato riprende. ho astenia, stanchezza, sconcerto, delusione perchè da un banale mal di pancia di una sera di gennaio del 2014 non ho più trovato pace. e non mi dite che è depressione. se e sopraggiunta e sopraggiunta dopo la depressione perchè non ho più pace. ho spesso scotomi davanti agli occhi mosche volanti. mi hanno fatto fare di tutto. colonscopia solo lieve eritema del sigma, ma la pulkizia intestinale era discreta quindi non so se l'esame deve essere ripetuto, rettoscopia emorroidi.eco addominale completo negativa in ogni dtistretto. gastroscopia rileva ernia iatale (sono 7anni che so di averla) gastrite antrale lieve: biopsia rileva: vili distorti,incremento signifciativo linfocitario, forse malassorbimento. il medico mi ha detto di ripetere le analisi per la celiachia che gia feci ed erano negative, poi riportare tutto a un gastroenterologo. ma non sono serena. appena mangio qualcosa di dolce dopo 2 3 giorni ricomincio la battaglia in bagno, io mangio determinati alimenti per prendere peso ma l'effetto sembra opposto. ho avuto un calo della vista e al pronto soccorso mi hanno fatto una tac al cevrello negativa. mi hanno mandato dall'oculista che mi ha detto il campo visivo è ok, penserei a un amaurosi fugace. ovviamente mi ha messo ancora più panico addosso ( so cosa è purtroppo l'amaurosi fugace! mi opadre è morto di ictus). mi è stato prescritto eco carotidi, ecocolordoppler cardiaco e visita cardiologica anche in virtu dei battiti alti e risonanza magnetica encefalo senza mdc tutto negativo. purtroppo il tutto persiste. sono andata persino da uno psichiatra, ma mi ha detto che sto bene, che devo curare la pancia non la testa! lì c'ero arrivata anch'io. ora ho un'altra sfilza di esami da fare compresa la celiachia, che come dice il mio medico non è affatto sicura vista la negativita degli esami sierologici fatti inpassato e il fatto che i villi non sono atrofici...non so piu che pensare, mi danno solo farmaci (betabloccanti, normix, fermenti, spasmomen e altri miliardi di farmaci che ho smesso di prendere per non sortiscono nessun effetto, anzi mi sento solo avvelenata da tutte queste medicine). ah dimenticavo parestesie al labbro e cheilite all'angolo della bocca molto lieve... è celiachia? è un linfoma? ah, non ultimo mi brucia anche dietro alle spalle, rg x torace con un reperto che dice ili congesti e nessuna massa.. COSA POSSO FARE? CONITNUO A DIMAGRIRE, MI SEMBRA CHE I DOLCI E I GRASSI SIANO LE COSE CHE MI FACCIANO PIU MALE, NON MI SEMBRA CHE SIA LA PASTA O IL PANE che mi diano noie, nel senso che 2settimane fa ho preso normix per 5 gg tutto si e normalizzato ( anche se persiteva sempre peso allo stomaco malgrado i lucen 40 che ormai èprendo da mesi) per 10giorni non ho mangiato fritti ne dolci ma pasta e pane si e la diarrea non ci e stata,poi per 3 giorni ho mangiato dolci e ieri feci molli eoggi diarrea liquida 3 volte...e perdita dell'ennesino chilo. io mi sento troppo debole e sonos empre piu convinta di avere un linfoma.cosa dovrei fare ancora per chiudere questa faccenda? voglio far presente ai medici che non sono mai stata una persona ipocondriaca, affronto tutto con coraggio , e francamente mene sono sempre un po fregata, certo sto attebntam non vbevo ne fumo, ma non mi sono mai troppo applicata sui sintomi ...però adesso ho paura perche sento stanchezza di fronte a problemi che stanno diventando insormontabili. ho persino lasciato temporaneamente il lavoro perche non mi sento bene. nonc redo sia normale avere diarrea da 13mesi, non credo sia normale avere peso costante allo stomaco e dimagrire.potreste darmi un consiglio? non so davvero piu che fare... cosa dovrie fare una tac addominale? senza mezzo di contrasto l'intestino sarà visibile lo stesso? voglio definitivamente accantonare l'idea di brutte patologie, vedermi cosi magra mi sta ucicidendo... e ripeto PER ME NON è UNA COSA NORMALE STARE COSI. grazie per la vostra attenzione
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Signora,
lo sa vero che è VIETATO avere più di un account per utente?
Si è dimenticata di avere già il 36...

http://www.medicitalia.it/consulti/Farmacologia/453600/Xanax-e-diazepam-durante-gastroscopia

ora ha anche questo?

Saluti!
[#2] dopo  
373695

dal 2015
Dottore, io non ho mai scritto. Oltretutto, mi sembrano due patologie diverse. Io soffro di malassorbimento, ho acido folico e ferro basso, la persona di cui mi riporta il consulto non mi sembra soffrisse di malassorbimento. Se alcuni sintomi coincidono non credo possa essermi imputato. Oltretutto non prendo xanax per l'insonnia, grazie a Dio almeno questo problema non ce l'ho. Ho effettuato, inoltre, gastroscopia senza sedazione, idem per la colonscopia perchè sono un soggetto allergico e ho sempre timori nel farmi somministrare farmaci che non conosco. Forse dovreste accertarvi di quello che scriviate, prima di accusare qualcuno. Sicuramente ci sarà un modo ( server o qualcosa del genere).. Visto che sono un'altra persona e lei non vuole rispondermi, potrebbe almeno indicarmi gentilmente dove potrei postare questo consulto, in quale sezione o area? Non siamo la stessa persona, e non vedo perchè debba essermi precluso un consiglio medico che ho chiesto in maniera assolutamente educata. Quando si girano molti medici e non se ne viene a capo, credo che sia logico cercare un aiuto anche su un sito medico dove molti medici diversi possono leggere ciò che un paziente ha, cosicchè da darti quantomeno un indirizzamento ( non so se si scrive così). Io speravo che ponendo questo messaggio all'attenzione di più medici mi potesse essere fornito un aiuto concreto. Ho dovuto prendere un'aspettativa sul lavoro per questi continui disturbi, e devo ritornare a lavoro al più presto, quindi ho bisogno di un aiuto concreto da parte dii qualcuno, cosicchè io possa evitare quantomeno di perdere il lavoro. Su 6 giorni di lavoro, 1 lo passavo dal medico e altri 3 nel bagno del mio ufficio, per me non è stato possibile continuare così ma devo porvi rimedio al più presto. Grazie!
[#3] dopo  
373695

dal 2015
Posso inviare i miei referti medici, però devo aspettare lunedì o martedi perchè qui a casa non ho uno scanner. Cosi magarì lei può constatare che i miei esami sono stati eseguiti non a Napoli, come assseriva la donna del consulto, ma altrove. Ovviamente, se mi permette cancellerei i miei dati personali. Mi sembra surreale, e oltremodo inquisitorio ma se è necessario per ottenere un aiuto che a me è assolutamente necessario dopo anni di sofferenze, lo faccio. Come posso fare per inviarli? Dove posso allegarli? Grazie
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
colonscopia solo lieve eritema del sigma, ma la pulkizia intestinale era discreta quindi non so se l'esame deve essere ripetuto, rettoscopia emorroidi.eco addominale completo negativa in ogni dtistretto. gastroscopia rileva ernia iatale (sono 7anni che so di averla) gastrite antrale lieve....
____________________________________________________
ho fatto la colon a dicembre, in efffetti però il referto e negativo a metà nel senso che è scritto sul referto:pulizia intestinale discreta,esplorazione condotta fino al cieco. in tutti i tratti esplorati assenza di lesioni aggettanti infiltranti o stenosanti il lume COMPATIBILMENTE CON LO STATO DI PREPARAZIONE INTESTINALE.evidenza al retto di emorroidi con soffusione emorragica.modesto eritema del sigma in attesa di definizione istologica ( devo ancora ritirare il referto). il medico ha concluso NON HAI NULLA! è COLON IRRITABILE
___________________________________________________
quando ho saputo di avere questa ferritina a 8 nel 2008 ho fatto la gastroscopia che rilevava lieve gastrite ed ernia jatale
____________________________________________________
gastroscopia rileva ernia iatale (sono 7anni che so di averla) gastrite antrale lieve



Potrei andare avanti..... Con la ferritina, le pulsazioni, ecc ecc
Gemelle separate alla nascita?
Nella vita tutto può essere.

Sicuramente qualche Collega le risponderà....
Per me può tenere 10 accounts diversi.

In bocca al lupo!

Cordialmente.





[#5] dopo  
373695

dal 2015
Dottore, ma io l'eco addominale l'ho fatta dieci giorni fa, ce l'ho qua davanti, anzi 8 giorni. E' datata 6 marzo 2015. Ma come facevo a scriverglielo un mese fa se l'ho appena fatta? Pulizia intestinale discreta eritema del sigma. MIa madre ha fatto la colonscopia e ha avuto lo stesso referto! E' da GESTAPO un atteggiamento simile. Capisco, per carità, che il servizio è a titolo gratuito, è lodevole, ma così facendo lei mi penalizza. E quale suo Collega mi risponderà adesso dopo che lei ha scritto questa cosa?
[#6] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Signora cara, non c'è nessuna Gestapo!
Se vuole cancellare i suoi dati sensibili è sufficiente chiedere allo Staff di farlo.

E poi perchè non dovrebbe risponderle nessun collega?
Vedrà che prima o poi qualche collega si interesserà al suo caso.
Forse implicitamente vuole dire che i Colleghi sono intelligenti?
Beh, su questo non le do torto.

Stia tranquilla: l'inquisizione non esiste più.
La Gestapo nemmeno.
Lei non sarà penalizzata e il suo consulto sarà evaso.

Con simpatia.

[#7] dopo  
373695

dal 2015
Sono andata a rileggere quel consulto che attribuisce a me... soffusione emorragica mai avuta! sangue nelle feci che segnalava la donna del consulto mai avuto! E se permette non avrei mancato di scriverlo visto che se avessi del sangue nelle feci sarebbe un reperto importante da segnalare a un medico, non trova? Ma come? io ho ferritina bassa, timori di avere un linfoma o un tumore al tenue, se avessi del sangue nelle feci secondo lei non lo avrei scritto? Sarebbe stata la prima cosa da scrivere! Le mie emorroidi oltretutto non hanno mai avuto soffusioni emorragiche, grazie a Dio sono piccolissime e non mi danno alcun problema, non sapevo neanche di averle prima di questi esami. Comunque, vedo che un'altra persona ha questo problema di battiti connesso con dolori addominali, quindi forse non mi sono sbagliata a pensare che sia tutto collegato dato che altre persone hanno questi disturbi. Contatterò questa persona, chissà che non mi possa dare una mano. La mail con cui mi sono iscritta a questo sito ( credo che lei la possa vedere fra i miei dati) ha inserito il mio vero nome e il mio vero cognome. Mi può cercare su Fb e vedere dove vivo. VIVO A FIRENZE; e gli esami li ho fatti A Firenze, non a Napoli!
[#8] dopo  
373695

dal 2015
... Se vuole cancellare i suoi dati sensibili è sufficiente chiedere allo Staff di farlo??? Ma cosa ha capito? io uso una mail che uso per il mio lavoro, c'è il mo nome e cognome, l'ho invitata a guardare il mio nome e il mio cognome, mica mi esporrei tanto se avessi qualcosa da nascondere! Io volevo allegare le mie analisi qui ovviamente coprendo i dati personali visto che internet è pubblico. Le volevo allegare per farle vedere DOVE le ho fatte, citta di Firenze non Napoli. Non riesco a trovare nessun tasto ALLEGA, forse non è possibile allegare nulla.
Ho appena letto qui sotto
non inserire la tua email nel testo, quella inserita nel tuo profilo è nota solo allo staff@medicitalia.it, forse quindi è nota anche a lei.
[#9] dopo  
373695

dal 2015
Ah, ora capisco tutto, Lei lavora a Bari, e giustamente inizialmente mi ha contattato solo per quello, perchè nel mio profilo c'è scritto che vivo a Bari. OK, tutto chiaro. Giustamente un servizio gratuito a qualcosa deve pur servire, deve pur esserci un tornaconto personale, mica può essere fatto per il bene della Patria? Se mi date il tempo di contattare un attimo la persona che ha scritto l'altro consulto, e che ha dei problemi simili ai miei, magari può darmi un suggerimento, le lascio la mia mail poi mi cancello da sola da questo sito. Grazie
[#10] dopo  
373695

dal 2015
Tutto fatto, come ci si cancella da qui?