Utente 804XXX
Sono un ragazzo di 21 anni, ho un rapporto stabile da quasi 2 anni e generalmente non ho problemi durante l'atto sessuale, tranne che in alcuni periodi durante i quali trovo difficoltà a raggiungere l'orgasmo senza però avere nessun problema riguardo l'erezione. Piuttosto mi stanco dal punto di vista fisico, in quanto nel tentativo di raggiungere l'orgasmo compio movimenti molto veloci che alla lunga non riesco a mantenere. Devo pure di re che comunque è molto raro che riesca ad avere un rapporto completo "calmo" e rilassato. Da quando la mia ragazza ha smesso di prendere la pillola anticoncezionale i problemi di sensibilità sono aumentati a causa dei preservativi, fatto sta che uso solo quelli sottili. Arrivato a questo punto credo che il mio sia un problema di desensibilizzazione che comunque non riguarda l'erezione, volevo quindi sapere se era possibile trovare una soluzione visto questa condizione mi mette in diverse difficoltà tra cui emotive e relazionali. Per chiarirmi, durante la penetrazione se voglio raggiungere l'orgasmo devo per forza essere io la parte attiva nel movimento e non l'ho mai raggiunto durante una masturbazione fatta dalla mia ragazza. Per ultimo volevo informarvi del fatto che presento al testicolo sinistro un leggero varicocele, non credo abbia nessuna attinenza con il mio problema, ma credo sia utile comunicarvelo.
Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
il suo sembra essere un problema funzionale, di origine psicologica. Potrebbe a questo punto essere utile, da quanto riferito, se non ci sono problemi clinici per la sua ragazza , ritornare ad un sistema contraccettivo più sicuro come la "pillola".
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org

[#2] dopo  
Utente 804XXX

Iscritto dal 2008
Beh il problema sta proprio nel fatto che la mia ragazza ha dovuto smettere di prendere la pillola anticoncezionale e non sono passati ancora nemmeno 6 mesi da allora. comunque anche durante i rapporti senza preservativo dovevo mantenere un ritmo più veloce rispetto a quello che si può definire normale per raggiungere l'orgasmo. insomma lei mi sta dicendo che in ogni caso riguardo la sensibilità c'è poco da fare?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
è un problema di sensibilità , di preservativo forse poco tollerato anche psicologicamente. Detto questo poi, come spesso ripeto da questo sito, è importante una valutazione del suo caso in diretta e, vista anche la sua giovane età, approfitti di questo "disturbo-malessere", per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia. Impari dalla sua compagna e dalle donne che la circondano che sicuramente ,alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#4] dopo  
Utente 804XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per il consiglio, sicuramente farò come mi dice. Avevo richiesto il consulto solamente per sapere prima di andare dal medico se ci potesse essere qualche soluzione e non il solito " te lo puoi tenere così" come mi è successo molte volte in diversi casi. La ringrazio molto per la disponibilità e la tempestività nel rispondere, credo debba essere parecchio snervante dover ribadire sempre la stessa cosa.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Comunque , come le ho già scritto, da quello che ci scrive ho la sensazione che il suo problema sia un "disagio del momento" e quindi può essere difficile darle un consiglio "categorico" e definitivo.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com