Utente 327XXX
Buonasera dottori,
A seguito di ecografia, il mio ginecologo ha rilevato la presenza di una cisti ovarica. Dopo le analisi di routine che hanno escluso fattori tumorali, mi ha prescritto terapia con pillola anticoncezionale per 2 mesi.
Ho iniziato l'assunzione da 12 giorni, ma continuo ad avere delle incessanti piccole perdite di sangue marroni.
Non ho mai assunto pillole anticoncezionali, ma vorrei capire se è normale questo leggero sanguinamento, o se devo interrompere.
Grazie per la vostra attenzione.
Saluti,
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tratta del fenomeno SPOTTING che cessa nell'arco dei primi blister , se ciò non dovesse accadere , bisogna cambiare dosaggio della pillola.
DUE mesi mi sembrano pochini per la regressione della cisti ovarica.
Ne parli con il COLLEGA, non deve interrompere la pillola , perchè provocherebbe un ulteriore sanguinamento.
SALUTI