Utente 375XXX
Salve per quale motivo, se esco con gli amici e vado a urinare da solo riesco, mentre se c'è un mio amico vicino a me non riesco.. Lo stesso vale per casa se so che vicino la porta del bagno c'è qual non riesco ad urinare.. Mentre se parto che già urino riesco benissimo a farla anche se dentro c'è qu, perché? Avete dei rimedi?? Grazie a tuttim!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dalla sua descrizione sembrerebbe trattarsi della sindrome della vescica timida, cioè una condizione di ansia che lei prova quando tenta di urinare in presenza di altre persone, è quindi un disordine psicologico che blocca il sistema urinario in situazioni che il soggetto vede con stress. Questa fobia si presenta con vari gradi di severità, che partono da una difficoltà evidente ed elevata nell' urinare, fino all'impossibilità totale. Rimedi? Si consulti con lo psicologo.

Cordiali saluti