Utente 268XXX
Buongiorno mi scuso per il disturbo ma premetto di essere una persona molto ma molto ansiosa. Allora praticamente ho due denti del giudizio inferiori. Quello destro non mi ha causato problemi ed è bello cresciuto. Quello sinistro è un disastro. Prima che iniziassero a spuntare il mio dentista mi aveva consigliato di segare l'osso ed estrarli perchè avevano poco spazio e avrebbero potuto causare problemi. Non essendo sicuro io mi sono rifiutata. Questo accadeva un 3 anni fa. Ad oggi l'inferiore sinistro risulta parzialmente uscito senza fastidi nè niente. Da un paio di giorni però la gengiva si è gonfiata parecchio e mi fa male (non il dente, la gengiva). Se passo il colluttorio poi mi fa meno male. Premetto anche che nei giorni scorsi ho avuto un'afta esattamente dall'altra parte quindi ho mangiato sempre dalla parte sinistra (che ora mi duole). Secondo lei, appena andrò dal dentista mi toglierà il dente? Può invece essere semplicemente un'infiammazione magari dovuta alla crescita del dente? Ho bisogno di essere rassicurata :( Grazie mille per il suo tempo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Buonasera.
Probabilmente si tratta di una pericoronarite di un ottavo in disodontiasi. Anche se si tratta del primo evento, quando un ottavo si presenta in parte estruso e in parte in inclusione gengivale, e comincia a dare problemi, è molto probabile che sia avviato ad un futuro di ripetute infiammazioni/infezioni, per cui la sua estrazione è indicata.
E' evidente comunque che la decisione va presa dopo un esame della situazione e la disamina delle radiografie. Le suggerirei, se già non l'ha fatto, di effettuare una RX panoramica, in modo che il suo dentista possa rendersi ben conto della situazione.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, anche se sono più in ansia di prima :(
[#3] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno, mi scuso ancora per il disturbo. Oggi rispetto a ieri sto molto meglio. Stamattina il gonfiore era diminuito parecchio. solo dopo mangiato mi si è rigonfiato ma non a livelli di ieri. Ho notato però che ho ancora la ghiandola (quella che i medici controllano quando si ha l'influenza), leggermente gonfia. Sono riuscita anche a mangiare con più facilità e la gengiva non pulsa quasi mai. Forse ho una speranza che sia solamente un'infiammazione localizzata?
[#4] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Spes ultima dea, ma, come le dicevo, è molto probabile che il suo ottavo sia avviato ad un futuro di ripetute infiammazioni/infezioni.
Le auguro che la prossima ricaduta non accada in condizioni disagevoli (agosto , vacanze, estero ecc.).
Oltretutto un'estrazione programmata in condizioni ideali risulta meno traumatica e meno dolorosa nel decorso post operatorio rispetto ad una necessità di urgenza.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Utente 268XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la sua risposta. Ho visto che anche altri utenti l'hanno fatto quindi le allego la foto della situazione ad oggi. Gonfiore diminuito, dolore anche. Purtroppo sono una fumatrice e dicono che la guarigione lenta sia dovuto anche a questo. Conferma? A vista (ma non sono un medico) mi sembra che il dente stia crescendo regolarmente
http://i61.tinypic.com/2hf4dgx.jpg
Mi scuso se l'inserimento della foto era vietate ma come ho detto, ho visto che altri utenti l'hanno fatto senza subire conseguenze
Grazie mille per la disponibilità
[#6] dopo  
Dr.ssa Giulia Bernkopf
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2014
Gentile Signora, in questo sito le foto sono sconsigliate , perchè possono trarre in inganno e dare l'idea che su una foto si possa far diagnosi: la visita diretta rimane imprescindibile.
Anche l'immagine che ha linkato potrebbe essere compatibile con una situazione accettabile (come lei SPERA fortemente), ma potrebbe anche confermare le indicazioni all'estrazione.
Le confermo quindi l'opportunità di rivolgersi al suo dentista, possibilmente con una RX panoramica.
Cordiali saluti