Utente 371XXX
salve cari dottori, premetto che sono una ragazza abbastanza ansiosa, ma ho un problema che ormai mi perseguita che mi inpedisce di fare ogni minimo sforzo fisico..è un anno circa che non faccio passeggiate per questo motivo..ossia che non appena mi metto in piedi per camminare inizia la mia forte tachicardia i battiti arrivano a circa 125..non riesco neanche a fare piccole pulizie che inizia la tachicardia a volte con mancanza di respiro e mi butto giù..penso alle peggio cose al cuore..etc etc..ho fatto a dicembre un elettrocardiogramma ed ecocardiogramma..ho spiegato tutto ciò al mio cardiologo..perché volevo fare un holter 24 o uno da sforzo..ma non ha voluto poiché dice che lui con l'ecocardiogramma ha visto il mio cuore che è sanissimo..in quel momento avevo la tachicardia forte durante la visita 120 battiti dopo piano piano sono scesi a 80..solitamente il mio battito a riposo è 60/80 battiti..ho fatto pochi giorni fa pure una radiografia torace ed è tutto a posto pure li..polmoni..bronchi..il 17 ho una visita dal pneumologo..per escludere asma visto queste mancanze di respiro..che ho molto spesso..senza avere l'ansia..perché quando mi viene un attacco di ansia ormai so riconoscerlo..io non so più cosa pensare..vorrei riprendere a passeggiare dopo circa un annetto..ma ho paura di questa forte tachicardia..non mi permette di fare delle semplici pulizie quali spazzare per terra..o stare semplicemente in piedi..mi terrorizza sentire il mio battito così alto..a volte sento che accelera ancora di più in base a come giro il collo..o durante la digestione..non so più dove sbattere la testa..non capisco i motivi di questa tachicardia da in piedi..che se faccio un piccolo sforzo mi affanno e mi manca il respiro..spero che qualche dottore gentile mi sappia dire qualcosa..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
la tachicardia può riconoscere molte cause: cardiache ed extracardiache.
Uno stato anemico può causare tachicardia, una alterazione della tiroide idem, l'ansia può essere fonte di tachicardia....Mi fermo per amore di brevità. Anche la mancanza di attività fisica per paura della tachicardia può causarla instaurando un perverso circolo vizioso.

L'ecocardiogramma colordoppler le da informazioni sulla anatomia e sulla funzionalità delle strutture anatomiche del cuore: l'Holter ECG/24 h registra gli eventi elettrici del suo miocardio e fornisce preziose informazioni che dall'Ecocuore non si possono desumere in alcun modo.
Sarebbe quindi auspicabile programmare un percorso diagnostico che valuti ed escluda tutte le cause di anemia extracardiaca e nel contempo un Holter ECG che ci permetta di valutare, anche per la sua tranquillità, come batte il suo cuore nelle 24 ore di una giornata vissuta come è sua consuetudine.
Dica a chi vuole negarglielo che in fondo il peso esiguo del registratore Holter lo deve sopportare lei!!

Dia notizie, se lo desidera.

Cordiali saluti.


[#2] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
salve gentile dottore..scusi la mia ignoranza..ma cos'è l'anemia extracardiaca?..io sono anemica a periodi ho sempre il ferro basso..poi soffro di cervicale..gastrite nervosa...al cuore ho un soffio..ho fatto le analisi e l'ecografia per la tiroide nel 2012 ed era tutto a posto..
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve!!
Stasera è la serata degli errori di battitura!! E' già il secondo!! :-)
Anemia extracardiaca sta per TACHICARDIA extracardiaca (cioè non dovuta al cuore in sè ma a fattori che sono appunto di altra natura).

Dunque è anemica: ma non riporta i valori dell'emocromo.
L'anemia se importante potrebbe essere causa di tachicardia.

In quanto al soffio se l'Ecocardiogramma eseguito è nella norma, non vi è motivo alcuno di preoccupazione.

Le analisi per la tiroide sono un pò datate: son passati 3 anni....

Cordiali saluti e scusi l'errore ortografico.








[#4] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
no..mi scusi lei..sono io ignorante in materia! forse è il caso di rifare tutte le analisi del sangue..è stato veramente gentile per avermi risposta..appena saprò qualcosa se vorrà sarò lieta di far sapere. buona serata gentil dottore..e ancora grazie!
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Certo che sarò lieto di sapere delle sue analisi!!
Al prossimo aggiornamento, allora!

Cari saluti, cara Signora.
[#6] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
salve oggi ho fatto la visita pneumologica..e mi hanno riscontrato diverse allergie..durante la spirometria..non sono riuscita a portarla a termine..perché mi sentivo svenire..mi ha misurato i battiti e la saturazione la dottoressa e avevo 98% di saturazione e i battiti a 147 mi ha detto di fare un ecg e un holter cardiaco..l'holter lo faccio domani ho appena prenotato..speriamo in bene ho il morale a terra
[#7] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara Signora,

"Sarebbe quindi auspicabile programmare un percorso diagnostico che valuti ed escluda tutte le cause di anemia extracardiaca e nel contempo un Holter ECG che ci permetta di valutare, anche per la sua tranquillità, come batte il suo cuore nelle 24 ore di una giornata vissuta come è sua consuetudine.
Dica a chi vuole negarglielo che in fondo il peso esiguo del registratore Holter lo deve sopportare lei!!"

Come vede è stata la prima risposta che le ho fornito.
Lei fa un pò di sua iniziativa.

Faccia l'Holter ECG/24 senza che il morale sia a terra.

Molte persone sono allergiche.

98% di saturazione è un valore eccellente; 147 bpm in una situazione di stress acuto non meritano tutto questo allarme.

Cari saluti e mi faccia sapere.
[#8] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
sisi..ho pensato subito a lei appena pure la pneumologa mi ha consigliato l'holter cardiaco..appena ho tutti i risultati mi farò sentire..saluti gentil dottore
[#9] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
salve ho avuto i risultati dell'holter: ritmo sinusale per tutta la durata della registrazione con normale conduzione atrioventricolare e conservata escursione nictemerale. un singolo episodio di bav di secondo grado mobitz tipo determinante pausa di due secondi.
presenza di battiti ectopici sopraventricolari.
non aritmie ipocinetiche significative. non modificazioni tratto st o onda t significative. non alterazioni significative durante i sintomi riferiti.
fc media 84 bpm
fc min 58 bpm (20.00)
fc max 148 bpm (9.47)

quel bav che non so cos è l ho avuto mentre ero nel letto rilassata che dormivo pure il battito minimo..poi eventi sopraventr. e di conduzione tutti zero tranne.. tsv più lungo 106 battiti (01.06) ((1)),fc max 144 bpm (01.04)(1) in quel momento ero arrabbiata e uscivo di casa..poi PAU più lungo 2.0 s (19.24 (01)) e stavo dormendo..
[#10] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
prendo atto del referto dell' Holter EGC che non ho potuto valutare de visu.

Mi pare che vi sia un palese ossimoro tra la refertazione
" normale conduzione atrioventricolare e conservata escursione nictemerale"
e
"un singolo episodio di bav di secondo grado mobitz tipo determinante pausa di due secondi"
Tra l'altro non si specifica se Mobitz I o II e la definizione di "mobitz tipo" sembra proprio copiata dal referto elaborato dal software.

Per quanto riguarda i parametri tecnici non devono essere di suo interesse; Ella deve considerare solo quelli validati dal cardiologo refertatore, che ha ritenuto veritiero il presunto BAV "Mobitz tipo" di 2 sec!
Il suo Holter, dal referto che ci posta non desta preoccupazioni.
Non emerge nemmeno la invalidante tachicardia che lamenta.

Se vuole completare lo studio cardiaco, le resta una prova da sforzo, avendo già fatto l'Ecocolordoppler a dicembre scorso.
Ne parli con suo Curante.
Cordiali saluti.

[#11] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
gentil dottore..ho portato il referto da un vostro collega cardiologo..il cardiologo dove vado solitamente ha controllato i grafici e ha detto che ho una leggera tachicardia sinusale..ma non mi può dare i beta bloccanti perché potrebbe aumentare i casi del bav 2 mobitz..è il tipo uno quello innocuo..difatti mi ha detto di star tranquilla..che questo bav viene ai giovani ed è una cosa benigna..mi ha consigliato di rifare un holter fra 12 mesi..grazie mille gentil dottore a lei..per avermi supportata e sopportata..mercoledì ritireró i referti della tiroide..buona serata tantissimi cari saluti ed ancora grazie mille!
[#12] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
spero che il suo solito cardiologo le abbia confermato che si tratta di un Blocco AV di II grado di tipo 1 (Luciani Wenckebach) che e' frequente nelle persone giovani e sportive e non crea alcuna conseguenza.
Nel referto dell'Holter non era neppure specificato.

Da quello che scrive sembrerebbe che le abbia parlato di un BAV di II grado di tipo 2, assai più importante.
Ma forse ho capito male o nella fretta non lei non ha scritto bene.

Incomprensioni Web.

Cari saluti.




[#13] dopo  
Utente 371XXX

Iscritto dal 2015
gentil dottore nel referto dice..bav di secondo grado mobitz tipo determinante pausa di 2 secondi..il mio cardiologo ha visto il grafico dice che era una cosa innocua..non so se è possibile qui se no le invierei le foto dei referti e dei grafici
[#14] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Signora Cara,
è vietato dalle linee guida del Sito inviare immagini da refertare.
Rischieremmo entrambi la cancellazione dell'account.

i.non inviare immagini diagnostiche e non allegare link a immagini o documenti esterni al sito: non possono essere fatte valutazioni via internet di esami diagnostici.

Se il suo cardiologo ha detto che è una cosa innocua evidentemente di tratta di un BAV di II grado tipo Mobitz 1.
Che confermo è del tutto innocuo e tipico delle persone giovani.
Parliamo pur sempre di un cardiologo!

Cari saluti.
V.C.