Utente 375XXX
in giugno 2014 , dopo ricovero in ospedale,con placche a livelli estremi , seguono test :
EBV -VCA lgG = 15.000 -- POSITIVO
EBV-VCA lgM = 4010 --- POSITIVO
quadro B , degenza e dati clinici ; malattia concomitante : mononucleosi infettiva - epatite secondaria .
esame emocromocitometrico :
emoglobina : 13,7
globuli bianchi : 8.73
globuli rossi : 5.05
linfociti: 40 %
monociti : 10.1
piastrine 253
ematocrito 39.9
esami biochimici :
sodiemia 134
potassiemia : 3.96
calcemia : 8.3
ora , avendo avuto in anno 2014 due rapporti con prostitute , avendo eseguito proprio in quest'oggi test HIV , la risposta mi arriva tra 10 giorni quindi staro malissimo in questi giorni , tralasciando i rapporti non protetti!! la domanda è , si puo avere una correlazione con la mononucleosi e l HIV ?? oppure la prima esclude l'altra ?
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Caro Signore:
si tratta di due patologie infettive provocate da due virus diversi

- la Mononucleosi dal Virus di Epstein Barr
- la sieroconversione da HIV dall'HIV

Non esiste alcun tipo di relazione, tra due virus che appartengono anche a "famiglie" diverse.

Se vuole mi faccia sapere del test HIV.

Cordiali saluti.